„Cetrïuoli abbiamo e grossi, | di fuor pur ronchiosi e strani; | paion quasi pien' di cossi, | poi sono apritivi e strani; | e' si piglion con duo mani: | di fuor lieva un po' di buccia, | apri ben la bocca e succia; | chi s'avezza, e' non fa male.“

—  Lorenzo de' Medici, da Canzona delle forese, vv. 13-20
Lorenzo de' Medici photo
Lorenzo de' Medici10
scrittore, politico e mecenate italiano 1449 - 1492
Pubblicità

Citazioni simili

Ludovico Ariosto photo

„Che tosto o buona o ria che la fama esce
Fuor d'una bocca, in infinito cresce.“

—  Ludovico Ariosto poeta e commediografo italiano, autore dell'Orlando furioso 1474 - 1533

Simone Weil photo
Pubblicità
Francesco Berni photo
Pascal Quignard photo
Primo Levi photo
Gigi D'Agostino photo
 Eminem photo
Pubblicità
Matt Lukin photo
Marco Pantani photo
Fabio Caressa photo
Eugenio Finardi photo
Pubblicità
Fabrizio Miccoli photo
Tiziano Ferro photo
John Burdon Sanderson Haldane photo

„L'universo non è più strano di quanto immaginiamo: è più strano di quanto possiamo immaginare.“

—  John Burdon Sanderson Haldane biologo e genetista inglese 1892 - 1964
citato in La profetessa di Yonwood di Jeanne DuPrau

Charles Bukowski photo

„Dev'essere strano vivere con me. È strano per me.“

—  Charles Bukowski poeta e scrittore statunitense 1920 - 1994
15/10/91, 12:55 PM; 2000, p. 53

Avanti