„L'Inter era una squadra leggendaria. C’erano giocatori come Facchetti e Mazzola, e in panchina c’era un totem come Herrera, con cui avevo parlato più volte e che mi convinse a lasciare il Bayern Monaco. [La differenza tra noi e loro] Era gigantesca. Noi giocavamo al “Grünwalder Straße Stadion”, che aveva una capienza di circa 12.000 spettatori, loro invece a San Siro. L’atmosfera di quello stadio mi affascinava. Volevo giocarci ad ogni costo.“

—  Franz Beckenbauer, citato in Le rivelazioni di Beckenbauer: "Nel 1966 ero già un giocatore dell'Inter, poi..." http://www.gazzetta.it/Calcio/05-11-2014/rivelazioni-beckenbauer-nel-1966-ero-gia-giocatore-inter-poi-90948872774.shtml, Gazzetta dello sport; 5 novembre 2014
Pubblicità

Citazioni simili

Silvio Berlusconi photo
Sami Khedira photo
Pubblicità
José Mourinho photo
Christian Vieri photo
Esteban Cambiasso photo
Diego Simeone photo
José Mourinho photo
Pubblicità
Javier Zanetti photo
Andrea Pirlo photo
Massimo Marianella photo
Francesco Toldo photo
Pubblicità
Ottmar Hitzfeld photo
Karl-Heinz Rummenigge photo
Alessandro Nesta photo
Dino Zoff photo