„Si può guardare nel cuore di una persona attraverso i suoi occhi e si può arrivare a conoscere l’altezza, la larghezza e la profondità dell’anima di un altro in una sola ora, mentre non ti basterebbe una vita per scoprirle se la persona non fosse disposta a rivelarle o se tu non avessi la sensibilità necessaria a comprenderle.“

Gilbert Markham: cap. XI, Ancora il vicario; 2014
La signora di Wildfell Hall

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 22 Maggio 2020. Storia

Citazioni simili

Questa traduzione è in attesa di revisione. È corretto?
Timothy Ferriss photo
Carl Rogers photo
Boris Nemcov photo
Yuriko Tiger photo
William Penn photo
Prevale photo
Blaise Pascal photo
Oscar Wilde photo
Virginia Woolf photo
Silvio Berlusconi photo

„In un Paese civile un processo così durerebbe mezz'ora mentre lo portano per le lunghe trasformandolo in un processo mediatico. Io nella mia vita non ho mai fatto male a nessuno e non c'è una sola persona che può dimostrare il contrario.“

—  Silvio Berlusconi politico e imprenditore italiano 1936

2011
Origine: Citato in «Ho le prove, Ruby non era minorenne» http://www.corriere.it/politica/11_marzo_03/ruby-berlusconi-prove_36423184-4591-11e0-be93-d37b38d5ef64.shtml, Corriere.it, 3 marzo 2011.

„Quando due persone si sposano diventano agli occhi della legge una sola persona, e quest'unica persona è il marito!“

—  Shana Alexander giornalista 1925 - 2005

da State-by-State Guide to Women's Legal Rights, McGraw-Hill, New York, 1975

Salvador Dalí photo
Giuseppe Prezzolini photo

„La delicatezza, il pudore, la sensibilità in persona.“

—  Giuseppe Prezzolini giornalista, scrittore e editore italiano 1882 - 1982

Storia tascabile della letteratura italiana

Tommy Lee Jones photo

„È un sogno per un regista vedere 3mila persone che diventano un cuore solo nel guardare il tuo lavoro.“

—  Tommy Lee Jones attore statunitense 1946

Origine: Citato in Arianna Finos e Chiara Ugolini, Il neorealismo? Una grande lezione http://trovacinema.repubblica.it/news/dettaglio/il-neorealismo-una-grande-lezione/291303, repubblica.it, 21 maggio 2005.

Argomenti correlati