„I borghesi son tutti dei porci, | più sono grassi e più sono lerci, | più son lerci e più c'hanno i milioni, | i borghesi son tutti…“

da I borghesi, n. 1
I borghesi

Ultimo aggiornamento 22 Maggio 2020. Storia
Giorgio Gaber photo
Giorgio Gaber107
cantautore, commediografo e regista teatrale italiano 1939 - 2003
Modifica

Citazioni simili

Fabrizio De André photo
Jules Renard photo

„L'orrore per i borghesi è un atteggiamento borghese.“

—  Jules Renard scrittore e aforista francese 1864 - 1910

10 aprile 1889; Vergani, p. 18
Diario 1887-1910

Pier Paolo Pasolini photo
Enzo Biagi photo

„R: La borghesia sta trionfando in quanto la società neocapitalistica è la vera rivoluzione della borghesia. La civiltà dei consumi è la vera rivoluzione della borghesia. E non vedo alternative. […]“

—  Enzo Biagi giornalista, scrittore e conduttore televisivo italiano 1920 - 2007

Lettera d'amore a una ragazza di una volta, Rai, Intervista a Pier Paolo Pasolini

Hermann Hesse photo
Pier Paolo Pasolini photo
Karl Marx photo
Jules Renard photo

„I borghesi, sono gli altri.“

—  Jules Renard scrittore e aforista francese 1864 - 1910

28 gennaio 1890; Vergani, p. 33
Diario 1887-1910

Karl Marx photo

„La società borghese manca di eroismo.“

—  Karl Marx filosofo, economista, storico, sociologo e giornalista tedesco 1818 - 1883

Il 18 brumaio di Luigi Bonaparte

Enzo Biagi photo

„D: Lei sostiene che la borghesia sta trionfando? Perché?“

—  Enzo Biagi giornalista, scrittore e conduttore televisivo italiano 1920 - 2007

Lettera d'amore a una ragazza di una volta, Rai, Intervista a Pier Paolo Pasolini

Clive Bell photo

„Il benessere arrivò con la classe borghese.“

—  Clive Bell critico d'arte inglese 1881 - 1964

Senza fonte

Georges Bernanos photo
Alberto Savinio photo
Nicolás Gómez Dávila photo
Emile Zola photo
Giorgio Bassani photo
Niccolò Ammaniti photo
Pier Paolo Pasolini photo

„Il moralista borghese è l'uomo della lettera anonima.“

—  Mario Mariani scrittore e saggista italiano 1884 - 1951

da Per l'ultima volta, p. 278

Stanisław Jerzy Lec photo

„Ogni classe sociale ha la sua piccola borghesia.“

—  Stanisław Jerzy Lec scrittore, poeta e aforista polacco 1909 - 1966

Altri pensieri spettinati

Argomenti correlati