„Non date la caccia all'illusorio, agli averi, al titolo: questi si acquistano con il logorio nervoso di decenni e sono confiscati in una notte. Fate vostra una continua superiorità nei riguardi della vita, non abbiate paura delle sciagure, non languite nell'attesa della felicità: l'amarezza non durerà per sempre, la dolcezza non sarà mai piena.“

libro Arcipelago Gulag

Ultimo aggiornamento 22 Maggio 2020. Storia

Citazioni simili

Alexandr Isajevič Solženicyn photo

„Una lagrima ad una lagrima. Le due amarezze si fondono in una ineffabile dolcezza.“

—  Ambrogio Bazzero scrittore e poeta italiano 1851 - 1882

Storia di un'anima, Lagrime e sorrisi

Robert Jordan photo

„La dolcezza della vittoria e l'amarezza della sconfitta sono analoghe a una lama dei sogni.“

—  Robert Jordan scrittore statunitense 1948 - 2007

Prologo
La ruota del tempo. La lama dei sogni

Giorgio Faletti photo
Giancarlo Magalli photo

„La felicità non è mai perfetta perché è sempre insidiata dalla paura di perderla. Per lo stesso motivo l'infelicità può essere resa perfetta dalla paura che non ci abbandoni mai.“

—  Giancarlo Magalli autore televisivo e conduttore televisivo italiano 1947

Origine: Da un post https://www.facebook.com/giancarlo.magalli.5/posts/10206775704341632 sul profilo ufficiale Facebook.com, 21 giugno 2015.

Gianluca Nicoletti photo
Lauren Oliver photo
Marcel Proust photo
Henry De Montherlant photo

„Don Juan': Giunto alla mia età, la mia esperienza del mondo mi riempie di orrore, ed è solo nella caccia e nel possesso amoroso che questo orrore è dimenticato. Da tutte le parti intorno a me non trovo che la notte oscura; le mie ore di caccia e l'amore sono le sole stelle di questa notte: sono l'unica chiarezza. Solo non avendo memoria, la felicità scrive con inchiostro bianco su pagine bianche.“

—  Henry De Montherlant scrittore e drammaturgo francese 1895 - 1972

La Mort qui fait le trottoir (Don Juan)
Variante: Don Juan': Giunto alla mia età, la mia esperienza del mondo mi riempie di orrore, ed è solo nella caccia e nel possesso amoroso che questo orrore è dimenticato. Da tutte le parti intorno a me non trovo che la notte oscura; le mie ore di caccia e l'amore sono i soli protagonisti di questa notte: sono l'unica chiarezza. Solo non avendo memoria, la felicità scrive con inchiostro bianco su pagine bianche.

Margaret Mazzantini photo
Paolo Mantegazza photo

„Quando la vita è una continua paura la cosa migliore è morire!“
Ubi omnis vita metus est, mors est optima.

—  Publilio Siro scrittore e drammaturgo romano

Se si deve vivere in continuo pericolo per la propria vita, meglio la morte.
Sententiae

Alessandro Baricco photo
Alberto Castagna photo

„Io sono uno dei tanti dializzati in attesa di trapianto, Celentano dovrebbe provare a dipendere da una macchina tre volte la settimana, sapendo che con un'operazione e con un nuovo organo la vita potrebbe cambiare e tornare normale. Quello che ha detto è proprio in linea con il titolo del programma. Mi chiedo perché non continui a cantare invece che parlare di argomenti che non conosce.“

—  Alberto Castagna giornalista e conduttore televisivo italiano 1945 - 2005

Origine: Il monologo di Celentano sui trapianti d'organo e sulla legge italiana del "silenzio-assenso" pronunciato in diretta televisiva nel corso della trasmissione 125 milioni di caz..te è stato oggetto di numerose critiche nei giorni successivi. In particolare Castagna si riferisce ad una parte del monologo di Celentano: «In Italia c'è una legge che sono sicuro che è sbagliata. La legge che ci obbliga a donare gli organi. [...] Come fa lo stato a obbligarci a donare gli organi? Sulla legge è scritto che lo stato deve aspettare che l'encefalogramma è piatto. Così un bel giorno io mi posso svegliare in ospedale senza un braccio. "Avevi l'encefalogramma piatto", mi verrebbe comunicato. Adesso uno non può avere più neppure l'encefalogramma piatto.»
Origine: Citato in Maria Volpe, Castagna indignato: aspetto un trapianto. La Mori: Adriano frainteso https://web.archive.org/web/20160101000000/http://archiviostorico.corriere.it/2001/aprile/28/Castagna_indignato_aspetto_trapianto_Mori_co_0_0104282165.shtml, Corriere della Sera, 28 aprile 2001, p. 33.

Lucio Anneo Seneca photo

„Perdono il giorno in attesa della notte, la notte per timore del giorno.“

—  Lucio Anneo Seneca filosofo, poeta, politico e drammaturgo romano -4 - 65 a.C.

XVI, 5; 1993, p. 87
Diem noctis exspectatione perdunt, noctem lucis metu.
La brevità della vita (De brevitate vitae)

Pietro Nigro photo

„Occhi nella notte | che cercano | e la notte che ti guarda | paziente | nell'attesa.“

—  Pietro Nigro poeta italiano 1939

da Tu, la notte e il silenzio, vv. 5-9
Astronavi dell'anima

Bassi Maestro photo

„Questo è ciò che so riguardo a ciò che faccio; la stagione è aperta e dunque caccio!“

—  Bassi Maestro rapper, disc jockey e beatmaker italiano 1973

da Meglio riconoscere
Contro gli estimatori

Argomenti correlati