Frasi da libro
Post Office

Post Office

Post Office è un romanzo di Charles Bukowski ed è stato pubblicato nel 1971. Così come in quasi tutti i libri successivi dell'autore, il protagonista è Henry Chinaski, detto Hank, un postino ubriacone di Los Angeles con la passione per le corse dei cavalli. Questo lavoro autobiografico ha portato l'autore a fama nazionale e successivamente internazionale. Lo scrittore ha tratteggiato un personaggio complesso che in parte ricalca la proprio personalità, inserendolo in un mondo familiare come quello delle United States Postal Service, avendoci lavorato per più di dieci anni.Il libro è stato tradotto in quindici lingue ed è stato un enorme successo in Europa. In tutto il mondo, ha venduto oltre un milione di copie.Il libro è diviso in sei capitoli, a loro volta suddivisi in un numero variabile di sottocapitoli. Il quinto capitolo è composto da quattro ammonimenti che coprono un arco di tempo che va dal 12 marzo 1969 fino al novembre dello stesso anno.


Charles Bukowski photo

„Le donne erano destinate a soffrire; non c'era da meravigliarsi che volessero sempre grandi dichiarazioni d'amore.“

—  Charles Bukowski, libro Post Office

Post Office
Variante: Le donne erano destinate a soffrire; non c'era da meravigliarsi che volessero sempre grandi dichiarazioni d'amore

Charles Bukowski photo
Charles Bukowski photo
Charles Bukowski photo
Charles Bukowski photo
Charles Bukowski photo
Charles Bukowski photo
Charles Bukowski photo