Frasi di Cesare Medail

2   0

Cesare Medail

Data di nascita: 1943
Data di morte: 5. Gennaio 2005

Cesare Medail è stato uno scrittore e giornalista italiano.

Fratello maggiore di Giorgio, nel 1977 scrisse il libro-inchiesta Sotto le stellette dedicato alla storia delle rivendicazioni dei diritti civili all'interno delle forze armate, sotto l'influenza delle rivolte studentesche del 1968; nel 2004 pubblicò presso l'editore Corbaccio il libro Le piccole porte: viaggio nell'universo del pensiero spirituale, nel quale Medail descrive il suo incontro con 12 personalità nel campo della spiritualità con le quali mette a confronto il proprio scetticismo per cercare di riscoprire i valori dello spirito. Negli ultimi anni ha lavorato al Corriere della Sera, come capo servizio delle pagine culturali.

Frasi Cesare Medail



Cesare Medail2
scrittore e giornalista italiano 1943 – 2005
„Nuovo romanzo dello scrittore Busi, o il dolore secondo Casanova. Tragicomico, grottesco, pirotecnico, iperbolico: sono, una più una meno, le parole che salutano di solito i romanzi di Aldo Busi; ma nessuna di esse si presta a definire "Casanova di se stessi“editore Mondadori, pag. 516, lire 30.000), forse il libro più radicale dello scrittore di Montichiari. [... ] Sotto i cieli chiusi dove si agitano i personaggi, Busi scrive un "libro del dolore" che sembra dire: quale maggior pienezza e intensità di vita se non sul calvario di chi, malgrado disfatte e tradimenti, si ostina ad amare senza meditare vendetta? (da Busi, o il dolore secondo Casanova, Corriere della sera, 21 gennaio 2000)

Autori simili