Frasi di Jean Améry

3  0

Jean Améry

Data di nascita:31. Ottobre 1912
Data di morte:17. Ottobre 1978

Jean Améry è stato uno scrittore austriaco. Jean Améry, pseudonimo di Hans Chaim Mayer, nato da famiglia di origini ebraiche non praticante, dopo l'annessione dell'Austria alla Germania nazista nel 1938, emigra in Belgio e si unisce alla Resistenza. Nel 1943 viene arrestato e torturato a Breendonk da SS e Gestapo per poi essere deportato ad Auschwitz, dove rimane fino alla Liberazione avvenuta nel 1945.

Trasferitosi a Bruxelles opera come scrittore collaborando anche con radio e televisione. Muore suicida, probabilmente per la spaccatura tra la necessità e l'impossibilità di essere ebreo, condizione che descriverà nel suo libro Intellettuale a Auschwitz.

Frasi Jean Améry





Autori simili