Frasi di Paul Gauguin

Paul Gauguin foto

10   0

Paul Gauguin

Data di nascita: 7. Giugno 1848
Data di morte: 8. Maggio 1903

Paul Gauguin /pɔl go'gɛ̃/ è stato un pittore francese.

Formatosi, dalla metà degli anni ottanta del XIX secolo, nell'Impressionismo, si distaccò dall'espressione naturalistica accentuando progressivamente l'astrazione della visione pittorica, realizzata in forme piatte di colore puro e semplificate con la rinuncia alla prospettiva e agli effetti di luce e di ombra, secondo uno stile che fu chiamato sintetismo o cloisonnisme, al quale rimase sempre fedele pur sviluppandola durante tutta la sua piena maturità nelle isole dei mari del Sud-Ovest, quando egli si propose il tema di rappresentare artisticamente l'accordo armonico della vita umana con quella di tutte le forme naturali, secondo una concezione allora ritenuta tipica delle popolazioni primitive.

I pittori nabis e i simbolisti si richiamarono esplicitamente a lui, mentre la libertà decorativa delle sue composizioni aprì la via all'Art Nouveau, così come il suo trattamento della superficie lo rese un precursore del fauvismo e la semplificazione delle forme fu tenuta presente da tutta la pittura del Novecento.


„Continua a lavorare, liberamente e furiosamente, e farai dei progressi.“

„C'è sempre una richiesta elevata di mediocrità fresca. In ogni generazione il gusto meno coltivato ha l'appetito più grande.“


„L'anima, dimorando temporaneamente in un particolare organismo, vi sviluppa le sue qualità animali... e quando questo organismo finisce, l'anima, sopravvivendo, diviene un germe qualificato a salire di metamorfosi in metamorfosi verso una vita generale... salendo di gradino in gradino... come nella parabola della scala di Giacobbe, che saliva dalla terra al cielo... [Alla fine] tutti gli uomini diverranno dei Buddha.“

„Io sono forte perché non sono mai deviato dagli altri e ciò che faccio è per me.“

„Innanzi tutto, l'emozione! Soltanto dopo la comprensione!“

„L'enigma celato in fondo agli occhi infantili di una donna tahitiana è e rimane incomunicabile.“

„Se... si tira una tenda davanti al modello, e si dipinge a memoria, le sensazioni si semplificano attraverso la memoria, e l'effetto che deriva è sintetico, senza dettagli, risultante da rapporti piuttosto che da immagini. Alla forma sintetica corrisponde un contenuto appropriato: è il mistero e l'infinito.“

„Essendo la vita quello che è, si sogna la vendetta.“


„La verità non sgorga dalla polemica, ma delle opere che sono state fatte.“

„Io chiudo i miei occhi per poter vedere.“

„I shut my eyes in order to see.“

„Art is either revolution or plagiarism“


„Life being what it is, one dreams of revenge.“

„We never really know what stupidity is until we have experimented on ourselves.“

„... solitude is not to be recommended to everyone, for you have to be strong in order to bear it and act alone.“ The Writings of a Savage

„Color which, like music, is a matter of vibrations, reaches what is most general and therefore most indefinable in nature: its inner power.“

Autori simili