Frasi di Umberto Tommasini

2   0

Umberto Tommasini

Data di nascita: 9. Marzo 1896
Data di morte: 22. Agosto 1980

Umberto Tommasini è stato un anarchico italiano.


„Dare l'adesione al movimento anarchico vuol dire che una persona ha la sua individualità, la sua personalità e agisce secondo il suo pensiero, non perché ha la tessera. È più faticoso perché pensare, ragionare, leggere un articolo o un libro, riflettere su quello che si è letto, discuterlo è un poco faticoso. Non so se nella base comunista si ragioni tanto come si ragiona nel nostro movimento.“

„Con gli anarchici non c'è niente da guadagnare: c'è da andare in galera, persecuzioni, perdita del lavoro. Invece nei partiti legalitari hanno l'aspirazione di arrivare forse ad essere o segretario di un sindacato o consigliere comunale o deputato o senatore o funzionario del partito. Per queste aspirazioni si fa oggi la scuola di sindacalista... Non dico che non ci voglia anche quello; bisogna fare il sindacalista, ma non di professione perché, quando uno non sarà più sindacalista, bisogna che torni in fabbrica a lavorare come prima.“

Autori simili