„Può perfino capitare che una parte del popolo creda veramente che un ebreo possa essere tedesco o inglese, francese o italiano… ma questa è solo un'illusione.“

—  Adolf Hitler, libro Mein Kampf

Mein Kampf

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 14 Aprile 2022. Storia
Adolf Hitler photo
Adolf Hitler157
dittatore della Germania nazista dal 1933 al 1945 1889 - 1945

Citazioni simili

Wolfgang Amadeus Mozart photo
Werner Herzog photo

„Parlo spagnolo, inglese, tedesco […], greco, latino, greco antico, italiano, capisco il francese ma mi rifiuto di parlarlo“

—  Werner Herzog regista, sceneggiatore e produttore cinematografico tedesco 1942

Intervista, 2007
Origine: Werner Herzog on Languages ... http://www.youtube.com/watch?v=6pY-0JfEdLY

George Mikes photo
Alberto Ronchey photo
Albert Einstein photo
Eva Green photo

„Per gli inglesi sono francese, per i francesi sono troppo inglese. Devo sempre lottare per avere una parte.“

—  Eva Green attrice francese 1980

Origine: Da Non sono io che mi spoglio, è il mio personaggio, intervista di Paola de Carolis, Io Donna, 1° febbraio 2014.

George Steiner photo

„Non ho nessun ricordo di una prima lingua. Per quanto ne so, parlo con la stessa facilità l'inglese, il francese e il tedesco.“

—  George Steiner scrittore e saggista francese 1929 - 2020

III, 1; p. 112
Dopo Babele

Gustav Mahler photo

„Tre volte senza patria, sono un boemo tra gli austriaci, austriaco tra i tedeschi, ed ebreo tra i popoli del mondo.“

—  Gustav Mahler compositore e direttore d'orchestra austriaco di origine boema 1860 - 1911

Origine: Citato in Enzo Biagi, 1935 e dintorni, Mondadori, Milano, 1982, p. 182.

Arnold Schönberg photo

„Non sono tedesco né europeo, forse neppure un essere umano, ma un ebreo.“

—  Arnold Schönberg compositore 1874 - 1951

Origine: A Vasilij Kandinskij; citato in Enzo Biagi, 1935 e dintorni, Mondadori, Milano, 1982, p. 182.

Rocco Siffredi photo
Kazuo Ishiguro photo
Georges Bernanos photo

„La peggiore disgrazia che possa capitare ad un uomo è essere soddisfatto di sé.“

—  Georges Bernanos scrittore francese 1888 - 1948

da Correspondence, II

Indro Montanelli photo
Moni Ovadia photo
Erica Jong photo

„"La storia del mondo attraverso i gabinetti" […] "un poema epico???" […]
Inglesi:
Il gabinetto inglese come ultima spiaggia del colonialismo.
Tedeschi:
I gabinetti tedeschi osservano le differenze di classe. In terza classe : carta ruvida e scura. In prima classe: carta bianca. Chiamata Spezial Krepp (non c'è bisogno di tradurre). Ma i gabinetti tedeschi sono unici al mondo, grazie al piccolo palcoscenico (tutto il mondo è un palcoscenico) sul quale cade la merda. […] Gente che riesce a costruire gabinetti del genere è capace di tutto.
Italiani:
Spesso si è in grado di leggere qualche articolo del Corriere della sera prima di pulirsi il sedere con le notizie. Ma in generale in Italia l'acqua scorre veloce e la merda sparisce prima che faccia in tempo a balzare in piedi e girarsi a guardarla. Per questo gli italiani sono grandi artisti. I tedeschi hanno già la merda da guardare. In mancanza di questo passatempo, gli italiani hanno pensato di scolpire e dipingere.
Francesi:
[…] Nei gabinetti francesi la luce si accende solo quando si chiude a chiave la porta.
Per qualche ragione non riesco a spiegarmi la letteratura e la filosofia francesi in termini dell'approccio francese alla merde.
Giapponesi:
Accovacciarsi è un fatto fondamentale nella vita orientale. La tazza è nel pavimento. Tutt'intorno decorazioni floreali. Tutto questo ha a che fare con lo Zen“

—  Erica Jong, libro Paura di volare

Cf. Suzuki.
Origine: Paura di volare, p. 37-38

Jean-Claude Juncker photo

„L'inglese è una lingua in uscita nell'Unione europea, quindi dobbiamo abituarci al fatto che altre lingue ufficiali vengano utilizzate con la stessa intensità con cui usavamo prima l'inglese, quindi parlerò in francese e forse in tedesco.“

—  Jean-Claude Juncker politico lussemburghese 1954

Origine: Citato in Juncker parla in francese al convegno: "L'inglese è lingua in uscita" http://www.repubblica.it/europa/2017/01/23/news/juncker_parla_in_francese_al_convegno_l_inglese_e_lingua_in_uscita_-75959, 23 gennaio 2016.

Enzo Bettiza photo
Benito Mussolini photo

Argomenti correlati