„Il mondo è la rappresentazione della sensibilità e del pensiero di pochi uomini superiori.“

Origine: Da Le vergini delle rocce, Mondadori.

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 21 Maggio 2020. Storia
Gabriele d'Annunzio photo
Gabriele d'Annunzio109
scrittore, poeta e drammaturgo italiano 1863 - 1938

Citazioni simili

Porfírio photo

„[…] gli animali sembrano possedere una sensibilità ben superiore alla nostra.“

—  Porfírio filosofo e teologo greco antico 233 - 305

III; 1994, pp. 373-374
De abstinentia

Kazimir Severinovič Malevič photo

„Vivere del pensiero è sentirsi superiori alla comunità.“

—  Carlo Maria Franzero scrittore e giornalista italiano 1892 - 1986

Origine: Il fanciullo meraviglioso, p. 147

Arthur Schopenhauer photo
Hugo Von Hofmannsthal photo

„Beethoven è la retorica della nostra anima, Wagner è la sua sensibilità, Schumann forse il suo pensiero: Mozart è di più, è la forma.“

—  Hugo Von Hofmannsthal scrittore, drammaturgo e librettista austriaco 1874 - 1929

Da Il centenario di Mozart a Salisburgo, p. 34
L'ignoto che appare

Anne Brontë photo

„Il dirsi superiori è la superiorità degli uomini.“

—  Cesare Viviani poeta e scrittore italiano 1947

Pensieri per una poetica della veste

Aristotele photo
Bertrand Russell photo
Napoleone Bonaparte photo

„Quanti uomini superiori sono fanciulli parecchie volte al giorno.“

—  Napoleone Bonaparte politico e militare francese, fondatore del Primo Impero francese 1769 - 1821

L'arte di comandare, Pensieri morali

Teognide photo
Michel Onfray photo
Jean-Luc Marion photo
Confucio photo

„Tutti gli uomini si nutrono, ma pochi sanno distinguere i sapori.“

—  Confucio filosofo cinese -551 - -479 a.C.

da Il giusto mezzo, 4

Stefano Benni photo
Robert Green Ingersoll photo
George Berkeley photo
Amélie Nothomb photo

„Pochi uomini sparano come te. E di certo nessuna donna.“

—  Amélie Nothomb scrittrice belga 1967

Origine: Diario di Rondine, p. 17

Argomenti correlati