„L'Unione Sovietica è l'unica grande potenza la cui posizione ha rispecchiato la volontà e i desideri del nostro popolo. Perciò l'Unione Sovietica dimostra di essere l'unica grande potenza che ha appoggiato sin dall'inizio il popolo congolese nella sua lotta. Mi preme esprimere al popolo sovietico, e personalmente al primo ministro Kruscev, la massima gratitudine di tutto il popolo congolese per l'opportuno appoggio morale che il vostro paese dona alla giovane repubblica del Congo nella sua lotta contro gli imperialisti e i colonialisti.“

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 03 Agosto 2021. Storia

Citazioni simili

Kim Il-sung photo
Enver Hoxha photo
Ieng Sary photo

„Il governo ed il popolo di Zanzibar e di Pemba sono animati dai sentimenti più amichevoli verso il popolo della Unione Sovietica e desiderano mantenere con il popolo della URSS e con gli altri popoli dei paesi socialisti relazioni molto strette.“

—  Abdulrahman Mohamed Babu 1924 - 1996

Origine: Citato in Zanzibar: amicizia con l'URSS https://archivio.unita.news/assets/main/1964/01/23/page_014.pdf, L'Unità, 23 gennaio 1964

Enver Hoxha photo
Sergej Sergeevič Prokof'ev photo
Enver Hoxha photo
Haile Selassie photo
Kwame Nkrumah photo
Haile Selassie photo
Michail Gorbačëv photo

„Le condizioni di lavoro in Unione Sovietica sono rimaste ai tempi di Pietro il Grande.“

—  Michail Gorbačëv politico sovietico 1931

Origine: Citato in «Siamo rimasti agli zar» http://www.archiviolastampa.it/component/option,com_lastampa/task,search/mod,libera/action,viewer/Itemid,3/page,1/articleid,0939_01_1989_0158_0001_24981998/, La Stampa, 15 luglio 1989

Che Guevara photo

„Credo nella lotta armata come unica soluzione per i popoli che lottano per liberarsi.“

—  Che Guevara rivoluzionario, guerrigliero, scrittore e medico argentino 1928 - 1967

Origine: Da Opere, vol. 3, tomo 2.

Michail Gorbačëv photo
Norodom Sihanouk photo

„I vietnamiti sono un popolo fiero. Non credo che i sovietici possono dettargli ordini sul loro comportamento.“

—  Norodom Sihanouk re della Cambogia 1922 - 2012

The Vietnamese are a proud people. I don't think the Soviets can dictate Vietnam's behavior.
Citazioni tratte dalle interviste

Enver Hoxha photo
Sheikh Mujibur Rahman photo

„Non desidero la carica di Primo ministro. Desidero vedere affermati i diritti del popolo di questo paese.“

—  Sheikh Mujibur Rahman politico bengalese 1920 - 1975

I do not desire the office of Prime Minister. I wish to see the rights of the people of this country established.

Kim Il-sung photo

„Il popolo coreano ha lottato per più di venti anni per l'unificazione del paese e contro l'occupazione della Corea del sud da parte dell'imperialismo yankee. La rivoluzione coreana è parte del movimento rivoluzionario internazionale e la lotta rivoluzionaria del popolo coreano si sviluppa dentro la lotta comune dei popoli di tutto il mondo per la pace, la democrazia l'indipendenza nazionale e il socialismo. Il popolo coreano lotta per completare la sua causa di liberazione nazionale e, nello stesso tempo, compie tutti gli sforzi per accelerare lo sviluppo generale del movimento rivoluzionario internazionale. Il nostro popolo solidarizza con tutte le forze che si oppongono all'imperialismo nordamericano ed appoggia senza sosta la lotta dei popoli di tutti i paesi contro l'imperialismo yankee. Noi consideriamo questo come un fattore importante per il trionfo della rivoluzione coreana. L'imperialismo è una forza in agonia la cui epoca è ormai tramontata e la lotta per la libertà dei popoli è una forza nuova che aspira al progresso dell'umanità. Sebbene si possano incontrare numerose difficoltà, ostacoli e contrattempi sulla strada della lotta per la liberazione dei popoli, la disfatta dell'imperialismo e il trionfo di questa lotta è una legge dello sviluppo della storia, che non si può impedire. Sebbene gli imperialisti, ammaestrati dall'imperialismo yankee, facciano sforzi disperati per frenare la sempre pili vasta lotta di liberazione dei popoli, questo non è altro che l'ultimo delirio dei condannati alla rovina. Quanto più gli imperialisti nordamericani si disperano, tanto più peggiorano la situazione. L'imperialismo yankee va tramontando e il suo destino è uguale a quello del sole di ponente. Gli imperialisti nordamericani saranno cacciati sicuramente dall'Asia, dall'Africa e dall'America latina, grazie alla lotta di liberazione dei popoli. La grande causa rivoluzionaria antimperialista dei popoli dell'Asia, dell'Africa e dell'America latina è invincibile.“

—  Kim Il-sung politico nordcoreano 1912 - 1994

Argomenti correlati