„Nella Kampuchea Democratica, non è il tribunale che risolve le contraddizioni fra il popolo, come nel vecchio regime: è il popolo stesso che risolve tutti i problemi, sia nelle fabbriche che nelle cooperative.“

—  Pol Pot

Citazioni tratte dalle interviste

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 22 Maggio 2020. Storia
Pol Pot photo
Pol Pot69
politico e rivoluzionario cambogiano 1925 - 1998

Citazioni simili

René Girard photo
Stalin photo
Nicolás Gómez Dávila photo
Nicolás Gómez Dávila photo
Nicolás Gómez Dávila photo
Kurt Tucholský photo
Ieng Sary photo
Susanna Raule photo
Pietro Lunardi photo

„Con mafia e camorra bisogna convivere e i problemi di criminalità ognuno li risolva come vuole.“

—  Pietro Lunardi ingegnere, imprenditore e politico italiano 1939

citato in Francesco Viviano e Alessandra Ziniti, "Convivere con la mafia" Lunardi nella bufera http://www.repubblica.it/online/politica/lunardi/mafia/mafia.html, Repubblica.it, 24 agosto 2001

Ieng Sary photo
Mobutu Sese Seko photo
Carlo Levi photo
Mike Pompeo photo
Ieng Sary photo
Stephen King photo
Giovanni Sartori photo
William Shakespeare photo

„La gloria è simile a un cerchio nell'acqua che va sempre allargandosi, sin quando per il suo stesso ingrandirsi si risolve nel nulla.“

—  William Shakespeare poeta inglese del XVI secolo 1564 - 1616

Giovanna: da Enrico VI, atto I, scena II; traduzione di Goffredo Raponi, LiberLiber

Ieng Sary photo
Pol Pot photo

„La Kampuchea Democratica pensa che, dal punto di vista teorico, lo Statuto delle Nazioni Unite è corretto. Ma, in pratica, il suo spirito è stato distorto dagli imperialisti e dagli espansionisti per i loro interessi e per mascherare i loro piani aggressivi e le loro interferenze contro gli altri paesi e popoli, soprattutto quelli poveri.“

—  Pol Pot politico e rivoluzionario cambogiano 1925 - 1998

Citazioni tratte dalle interviste
Variante: La Kampuchea Democratica pensa che, dal lato teorico, lo Statuto delle Nazioni Unite è corretto, ma che in pratica il suo spirito sia stato distorto dagli imperialisti e dagli espansionisti per i loro interessi e per mascherare i loro piani aggressivi e le loro interferenze contro gli altri paesi e popoli, soprattutto quelli poveri.

Argomenti correlati