„[…] la Fortuna è donna; ed è necessario, volendola tener sotto, batterla, ed urtarla; […].“

cap. XXV
Il principe

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 21 Maggio 2020. Storia
Argomenti
cap., donna, fortuna, tenero
Niccolo Machiavelli photo
Niccolo Machiavelli127
politico, scrittore, storico italiano 1469 - 1527

Citazioni simili

Niccolo Machiavelli photo

„È necessario tenere sott'occhio tutto ciò che si può perdere!“
Aspicere oportet, quidquid possis perdere.

—  Publilio Siro scrittore e drammaturgo romano

Sententiae

Francis Scott Fitzgerald photo
Francis Scott Fitzgerald photo

„Per tenere un uomo, la donna deve rivolgersi a quanto c'è di peggio in lui.“

—  Francis Scott Fitzgerald, libro Di qua dal Paradiso

Origine: Di qua dal Paradiso, p. 281

Italo Svevo photo

„Il mentitore dovrebbe tener presente che per essere creduto non bisogna dire che le menzogne necessarie.“

—  Italo Svevo, libro La coscienza di Zeno

Origine: La coscienza di Zeno, La moglie e l'amante, p. 307

Costanza Miriano photo
Alessandro Tassoni photo

„Chi va cercando e suscitando risse, | Non sa che la Fortuna è donna, e vola.“

—  Alessandro Tassoni scrittore italiano 1565 - 1635

La Secchia rapita

Jean Bertaut photo

„(Perché) la donna è comne una città: | quando ne è così facile la presa, | è difficile da tenere.“

—  Jean Bertaut poeta francese 1552 - 1611

Citato in Dictionary of quotation by Thomas Benfield Arbottle and Colonel Philip Hugh Dalbiac
Variante: (Perché) la donna è comne una città: | quando ne è così facile la presa, | è difficile da tenere.
Origine: Da Chanson, Edizione 1891, p. 370.

André Maurois photo
Napoleone Bonaparte photo

„La fortuna è donna; se voi ve la lasciate sfuggire oggi non crediate di ritrovarla domani.“

—  Napoleone Bonaparte politico e militare francese, fondatore del Primo Impero francese 1769 - 1821

L'arte di comandare, Aforismi politici

Joseph Autran photo
Tito Lívio photo

„Tutti sanno che, sotto un buon condottiero, non ha grande valore la fortuna, ma sono a prevalere l'intelligenza e la razionalità.“

—  Tito Lívio, libro Ab Urbe condita libri

XXII, 25; 1997
Sciant homines bono imperatore haud magni fortunam momenti esse, mentem rationemque dominari.
Ab urbe condita, Libro XXI – Libro XXX

„Ho avuto due fortune nella vita: non essere nato donna af­ghana a Kabul e tifoso della Juventus a Tori­no.“

—  Gianpaolo Ormezzano giornalista, scrittore e personaggio televisivo italiano 1935

Origine: Da un articolo per il mensile francese So Foot; citato in G.P. Ormezzano: "Ho avuto due fortune nella vita: non essere nato donna af­ghana a Kabul e tifoso Juve a Tori­no. Se il derby si disputa secondo le regole, possiamo vincerlo" http://www.tuttojuve.com/altre-notizie/gp-ormezzano-ho-avuto-due-fortune-nella-vita-non-essere-nato-donna-afaghana-a-kabul-e-tifoso-juve-a-toriano-se-il-derby-si-disputa-secondo-le-regole-p-158191, Tuttojuve.com, 29 settembre 2013.

Søren Kierkegaard photo

„L'essenza della donna è un abbandono sotto forma di resistenza.“

—  Søren Kierkegaard filosofo, teologo e scrittore danese 1813 - 1855

Origine: Dal Diario di un seduttore.

Anaïs Nin photo
Stephen King photo

Argomenti correlati