„Ma un dio penetra in ogni cosa, nelle terre e negli spazi di mare e nel cielo profondo.“

IV, 221-2

Ultimo aggiornamento 21 Maggio 2020. Storia
Argomenti
dio, cielo, cosa, mare, profondo
Publio Virgilio Marone photo
Publio Virgilio Marone110
poeta romano -70 - -19 a.C.
Modifica

Citazioni simili

Fabrice Hadjadj photo
Odysseas Elytīs photo
Nek photo
Gigi D'Agostino photo
Samuel Taylor Coleridge photo
Karel Čapek photo
Pietro Nigro photo
Mauro Corona photo

„Sognava rocce alte, spazi aperti e cielo sopra la testa. Senza, era triste.“

—  Mauro Corona scrittore, alpinista e scultore italiano 1950

libro Gli occhi del bosco Storie di animali e uomini

Lucio Battisti photo
Ramakrishna photo
Arthur Rimbaud photo
Teresa di Lisieux photo
Elisabetta della Trinità photo
Osho Rajneesh photo
Hermann Hesse photo
Giovanni apostolo ed evangelista photo
Rainer Maria Rilke photo
Victor Hugo photo

„Ogni cosa è presente a (hādir li) Dio mentre Dio è presente con (hādir ma'a) ogni cosa.“

—  'Ayn al-Qudat al-Hamadani poeta, filosofo e mistico iraniano 1098 - 1131

XII, 21
Citazioni di Hamadani, Zubdat al-Haqā'iq
Origine: Citato in Izutsu, pag. 101

Argomenti correlati