„Il «principio del piacere» assorbe il «il principio della realtà», la sessualità sembra venir liberata, mentre viene semplicemente liberalizzata ed amministrata come strumento di adattamento passivo dalla logica del sistema. Cadono gli stupidi arcaici tabù sul sesso in vigore presso società in preda alla scarsità, ma non per questo il sesso libera sé stesso trasfigurandosi in Eros.“

citato in Ester Dinacci, Realtà della Germania

Citazioni simili

Herbert Marcuse photo
Antonio Gramsci photo

„In principio era il verbo… No, in principio era il sesso.“

—  Antonio Gramsci politico, filosofo e giornalista italiano 1891 - 1937

Origine: Il riferimento è all'incipit del Vangelo secondo Giovanni.
Origine: Il riferimento è a un pensiero di Stanislaw Przybyszewski del 1893. Da La città futura, 1917-1918, a cura di Sergio Caprioglio, Einaudi. Riportato anche in Letteratura e vita nazionale e in Quaderni del carcere.

Jim Morrison photo
Kate Millett photo
Osho Rajneesh photo
Laurell K. Hamilton photo
Julius Evola photo

„Non vi è oggetto del piacere bramoso o passivo che non possa, in via di principio, essere anche oggetto del piacere eroico o positivo, e viceversa.“

—  Julius Evola filosofo, pittore e poeta italiano 1898 - 1974

da "Cavalcare la tigre", Edizioni Mediterranee, 1961
Cavalcare la tigre

Fabrice Hadjadj photo
Valentina Nappi photo
Camila Raznovich photo
Susanna Tamaro photo
Osho Rajneesh photo
Antonio Rosmini photo
Sigmund Freud photo
David Cronenberg photo
Alain Daniélou photo
Vincent Cassel photo
Sigmund Freud photo
Viktor Orbán photo

„Dobbiamo abbandonare i metodi e i princìpi liberali nell'organizzazione di una società. […] Stiamo costruendo uno stato volutamente illiberale, uno stato non liberale [perché] i valori liberali dell'occidente oggi includono la corruzione, il sesso e la violenza.“

—  Viktor Orbán politico ungherese 1963

Origine: Citato in Gwynne Dyer, La democrazia illiberale di Viktor Orbán http://www.internazionale.it/opinione/gwynne-dyer/2015/02/24/la-democrazia-illiberale-di-viktor-orban, Internazionale.it, 24 febbraio 2015.

„Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Etiam egestas wisi a erat. Morbi imperdiet, mauris ac auctor dictum.“

x