„Il mondo mi sembra un teatro in cui sarebbe assurdo voler occupare più spazio del dovuto per sentirsi a proprio agio. Tutto ciò che supera questo limite diventa usurpazione e rappresenta un vero sconfinamento nei diritti altrui.“

Origine: Citato nel documentario di Luigi Giuliano Ceccarelli, Vincenzo Vela: lo scultore della libertà, Rai 3, 17 settembre 2011.

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 21 Maggio 2020. Storia
Vincenzo Vela photo
Vincenzo Vela2
scultore svizzero 1820 - 1891

Citazioni simili

Albert Camus photo

„L'assurdo è la lucida ragione, che accetta i propri limiti.“

—  Albert Camus, libro Il mito di Sisifo

2013
Il mito di Sisifo

Niccolò Tommaseo photo

„Libertà è conoscere i limiti propri e gli altrui; questi e quelli difendere.“

—  Niccolò Tommaseo scrittore italiano 1802 - 1874

Aforismi della scienza prima

„Lo spirito non è ciò che spazia e libera, ma ciò che frena e limita.“

—  Cesare Viviani poeta e scrittore italiano 1947

Pensieri per una poetica della veste

Baruch Spinoza photo
Osho Rajneesh photo

„Senza un grande sforzo, è difficile avere la percezione di sé in quanto spazio infinito. Ci si identifica con i limiti. È più facile sentirsi limitati.“

—  Osho Rajneesh filosofo indiano 1931 - 1990

Origine: Il libro dei segreti, I segreti del Tantra (vol. III), p. 144

Baruch Spinoza photo

„Il miracolo è un vero e proprio assurdo.“

—  Baruch Spinoza, libro Trattato teologico-politico

VI, 1980
Trattato teologico-politico

Henryk Sienkiewicz photo

„Ciascuno ha il diritto di reclamare ciò che gli è dovuto.“

—  Henryk Sienkiewicz scrittore e giornalista polacco 1846 - 1916

da La famiglia Polaniecki

Simone Weil photo

„Come un gas, l'anima tende ad occupare la totalità dello spazio che le è accordato.“

—  Simone Weil, libro L'ombra e la grazia

Origine: L'ombra e la grazia, p. 24

Eugéne Ionesco photo

„Io non trovo affatto assurdo il mio teatro.“

—  Eugéne Ionesco scrittore e drammaturgo francese 1909 - 1994

Aldo Busi photo
George Orwell photo

„Se la libertà significa qualcosa, significa il diritto di dire alla gente ciò che non vuol sentirsi dire.“

—  George Orwell, libro La fattoria degli animali

prefazione
La fattoria degli animali
Variante: Se la libertà significa qualcosa, significa il diritto di dire alla gente ciò che non vuol sentirsi dire.

Ivan Illich photo
Errico Malatesta photo

„La libertà che vogliamo noi non è il diritto astratto di fare il proprio volere, ma il potere di farlo.“

—  Errico Malatesta anarchico e scrittore italiano 1853 - 1932

da Individuo, società, anarchia: la scelta del volontarismo etico, a cura di Nico Berti, e/o, 1998

Kathy Reichs photo
William Shakespeare photo

Argomenti correlati