„[A proposito dei fucili usati per uccidere gli insorti nello Stato pontificio] Gli Chassepot hanno fatto meraviglie.“

citato in Giuseppe Fumagalli, Chi l'ha detto?, Hoepli, 1921, p. 350-351

Ultimo aggiornamento 21 Maggio 2020. Storia

Citazioni simili

Carlo Cattaneo photo

„[A proposito di Luigi Bolza, catturato dagli insorti durante le Cinque giornate] Se l'uccidete fate cosa giusta, se lo risparmiate fate cosa santa.“

—  Carlo Cattaneo patriota, filosofo e politico italiano 1801 - 1869

citato in Maria Luisa Astaldi, Manzoni ieri e oggi, Rizzoli, Milano, 1971, p. 418

William Shakespeare photo
Marilyn Manson photo
Fabrizio De André photo
Fabrizio Rondolino photo
Jules Renard photo

„Non sono fatto per la lotta. Sono fatto per uccidere la gente a fucilate nel deretano.“

—  Jules Renard scrittore e aforista francese 1864 - 1910

19 aprile 1904; Vergani, p. 217
Diario 1887-1910

Liane de Pougy photo

„Salvo uccidere e volare, ho fatto di tutto.“

—  Liane de Pougy ballerina e scrittrice francese 1869 - 1950

Pellegrino Rossi photo
Terry Goodkind photo

„A proposito di carogne, dove sei stato? Mi sembri uno dei miei clienti!“

—  Terry Goodkind, libro La prima regola del mago

Chase a Richard Rahl
La prima regola del mago, L'assedio delle tenebre

Vincent Van Gogh photo
Indro Montanelli photo
Carl Sagan photo
Friedrich Dürrenmatt photo

„Patria, si fa chiamare lo Stato ogniqualvolta si accinge a uccidere.“

—  Friedrich Dürrenmatt scrittore, drammaturgo e pittore svizzero 1921 - 1990

da Romolo il Grande

Chris Kyle photo
Napoleone III di Francia photo

„[A proposito del Piemonte] Piccolo stato situato ai piedi delle Alpi.“

—  Napoleone III di Francia primo presidente della Repubblica Francese e imperatore di Francia 1808 - 1873

dal discorso inaugurale della sessione legislativa del 1865, in Giuseppe Fumagalli, Chi l'ha detto?, Hoepli, 1921, p. 303

Ambrose Bierce photo
Adriano Celentano photo

„Non piangere mai più che questo mondo | non è stato mai rotondo. | Tu carichi il fucile di chi ti spara | e dopo piangi se la vita è troppo amara.“

—  Adriano Celentano cantautore, ballerino e showman italiano 1938

da Questo vecchio pazzo mondo, n. 8
I miei americani
Origine: Traduzione di Eve of Destruction di Barry McGuire.

Adolf Hitler photo
Giorgio Faletti photo
Peter Singer photo

Argomenti correlati