„Le storie, le cronologie e gli almanacchi ci offrono l'illusione di un progresso, anche se abbiamo di continuo la prova che esso non esiste. C'è trasformazione e c'è passaggio, ma che sia in meglio o in peggio dipende semplicemente dal contesto e dall'osservatore.“

Origine: La biblioteca di notte, p. 195

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 04 Giugno 2020. Storia

Citazioni simili

Francesco de Sanctis photo

„La storia dell'umanità è un continuo realizzarsi degl'ideali umani, e questo è il progresso.“

—  Francesco de Sanctis scrittore, critico letterario e politico italiano 1817 - 1883

Origine: Nuovi saggi critici, Studio sopra Emilio Zola, p. 384

Thomas Hardy photo
Albert Camus photo
Raymond Aron photo
Johann Gottlieb Fichte photo
Pietro Aretino photo

„Cronologia e bibliografia completa“

—  Pietro Aretino poeta, scrittore, drammaturgo 1492 - 1556

Thomas Stearns Eliot photo

„Il progresso di un artista è un continuo sacrificio di sé, una continua estinzione della personalità.“

—  Thomas Stearns Eliot poeta, saggista e critico letterario statunitense 1888 - 1965

Tradizione e talento individuale

Carlos Ruiz Zafón photo
Aldo Palazzeschi photo
Sri Aurobindo photo
Gael García Bernal photo
Noah Hawley photo

„Questo è il peggio dell'America contro il meglio dell'America.“

—  Noah Hawley scrittore, sceneggiatore e produttore televisivo statunitense 1967

Giorgio Faletti photo
Bassi Maestro photo
Al Pacino photo
Erich Fromm photo

Argomenti correlati