Frasi su progresso

Una raccolta di frasi e citazioni sul tema progresso, essere, vita, uomo.

Un totale di 591 frasi, il filtro:

Luigi Einaudi photo
Benito Mussolini photo

„Mutevolissimo è lo spirito degli italiani. Quando io non sarò più, sono sicuro che gli storici e gli psicologi si chiederanno come un uomo abbia potuto trascinarsi dietro per vent'anni un popolo come l'italiano. Se non avessi fatto altro basterebbe questo capolavoro per non essere seppellito nell'oblio. Altri forse potrà dominare col ferro e col fuoco, non col consenso come ho fatto io. La mia dittatura è stata assai più lieve che non certe democrazie in cui imperano le plutocrazie. Il fascismo ha avuto più morti dei suoi avversari e il 25 luglio al confino non c'erano più di trenta persone. […] Quando si scrive che noi siamo la guardia bianca della borghesia, si afferma la più spudorata delle menzogne. Io ho difeso, e lo affermo con piena coscienza, il progresso dei lavoratori. […] Tra le cause principali del tracollo del fascismo io pongo la lotta sorda e implacabile di taluni gruppi industriali e finanziari, che nel loro folle egoismo temevano ed odiano il fascismo come il peggior nemico dei loro inumani interessi. […] Devo dire per ragioni di giustizia che il capitale italiano, quello legittimo, che si regge con la capacità delle sue imprese, ha sempre compreso le esigenze sociali, anche quando doveva allungare il collo per far fronte ai nuovi patti di lavoro. L'umile gente del lavoro mi ha sempre amato e mi ama ancora.“

—  Benito Mussolini politico, giornalista e dittatore italiano 1883 - 1945

da Opera omnia, vol. 32, pp. 170-171
Origine: Erroneamente, si indica spesso come fonte di questa citazione un falso testamento di Mussolini, a volte definito "politico", diffuso in rete e composto da brani riportati in un ordine totalmente arbitrario e con omissioni non segnalate; si noti, a titolo di esempio, come l'incipit di tale falso testamento si ritrovi a pagina 182 del 32esimo volume dellOpera omnia, mentre la sua conclusione sia a pagina 181.

Albert Einstein photo
Carl Gustav Jung photo
Haruki Murakami photo
Chiara Lubich photo
Lucio Anneo Seneca photo

„Gran parte del progresso sta nella volontà di progredire.“

—  Lucio Anneo Seneca filosofo, poeta, politico e drammaturgo romano -4 - 65 a.C.

71, 36

Zygmunt Bauman photo
Giovannino Guareschi photo
Ennio Flaiano photo
Thomas Alva Edison photo

„Inquietudine è scontento – e il malcontento è la prima necessità del progresso. Mostratemi un uomo completamente soddisfatto: vi mostrerò un fallimento.“

—  Thomas Alva Edison inventore e imprenditore statunitense 1847 - 1931

Origine: Da Thomas A. Edison e Dagobert D. Runes, The Diary and Sundry Observations of Thomas Alva Edison, 1948, p. 110.

Lev Nikolajevič Tolstoj photo

„Il progresso morale dell'umanità lo si deve ai vecchi. I vecchi diventano migliori e più saggi, trasmettono la loro esperienza alle nuove generazioni. Senza di loro l'umanità rimarrebbe stazionaria.“

—  Lev Nikolajevič Tolstoj scrittore, drammaturgo, filosofo, pedagogista, esegeta ed attivista sociale russo 1828 - 1910

Citato in Anni con mio padre

Umberto Galimberti photo
Pier Paolo Pasolini photo
Sigmund Freud photo
Sigmund Freud photo
Giovanni Bosco photo

„Quando si tratta di qualche cosa che riguarda la grande causa del bene, Don Bosco vuol essere sempre all'avanguardia del progresso.“

—  Giovanni Bosco presbitero e pedagogo italiano 1815 - 1888

vol. XIX, cap. 8
Memorie biografiche

Marie Curie photo
Herbert Marcuse photo
Giuseppe Mazzini photo

„Il vero strumento del progresso è riposto nel fattore morale.“

—  Giuseppe Mazzini patriota, politico e filosofo italiano 1805 - 1872

Giuseppe Verdi photo

„Tornate all'antico e sarà un progresso.“

—  Giuseppe Verdi compositore italiano autore di melodrammi 1813 - 1901

Origine: Da una lettera di Verdi inviata a Francesco Florimo, 5 gennaio 1871; citato in Benvenuto Gasparoni, Enrico Narducci e Achille Monti, Il Buonarroti, Tipografia delle scienze mathematiche e fisiche, 1871, p. 51 https://books.google.it/books?id=qxMQAAAAYAAJ&pg=PA51.

Franz Liszt photo
Bertolt Brecht photo
Helen Keller photo
Mary Wollstonecraft photo
Papa Giovanni XXIII photo
Enrico Berlinguer photo
Papa Leone XIII photo
Jonah Lomu photo
Filippo Tommaso Marinetti photo
Henry Ford photo

„L'entusiasmo è alla base di tutti i progressi.“

—  Henry Ford imprenditore statunitense 1863 - 1947

Frank Sinatra photo
Victor Hugo photo
Ernst Jünger photo
Jean Paul photo
John Stuart Mill photo
Hannah Arendt photo
Papa Giovanni Paolo I photo
Herbert Marcuse photo
George Mosse photo
Pietro Gori photo
Lucio Anneo Seneca photo
Giovanni Crisostomo photo
Mahátma Gándhí photo
Mahátma Gándhí photo
Piero Angela photo
Paolo Sorrentino photo
Filippo Tommaso Marinetti photo

„Abbiate fiducia nel progresso, che ha sempre ragione, anche quando ha torto, perché è il movimento, la vita, la lotta, la speranza.“

—  Filippo Tommaso Marinetti poeta, scrittore e romanziere italiano 1876 - 1944

da Teoria e invenzione futurista, Mondadori, 1966

„Chiedi quali progressi abbia fatto? Ho iniziato a essere amico di me stesso.“

—  Ecatone di Rodi filosofo stoico greco antico

Origine: Citato in Lucio Anneo Seneca, lettera VI, 7; p. 701.

Giulio Giorello photo

„Geymonat ritiene che il progresso scientifico si possa riassumere nello slogan: "contestare e creare": il miglior servizio che possiamo rendergli è dunque quello di contestarlo.“

—  Giulio Giorello filosofo e matematico italiano 1945

Origine: Citato in Enzo Biagi, Buoni cattivi: esiste ancora una morale valida per tutti?, Biblioteca Universale Rizzoli, Milano, 1991, p. 80. ISBN 88-17-11549-5

Marguerite Yourcenar photo
Daniel Pennac photo
Françoise Héritier photo
Nassim Nicholas Taleb photo
Luigi Tenco photo
Robert Musil photo
Alexandros Panagulis photo
Haile Selassie photo
Questa traduzione è in attesa di revisione. È corretto?
Andrew Taylor Still photo
Giuseppe Mazzini photo

„Oggi sappiamo che la legge della Vita è PROGRESSO.“

—  Giuseppe Mazzini, libro Doveri dell'uomo

cap. VII
Doveri dell'uomo

Havelock Ellis photo

„Quello che chiamano progresso è la sostituzione di una seccatura con un'altra.“

—  Havelock Ellis medico (sessuologo), psicologo 1859 - 1939

Senza fonte

Paolo Mantegazza photo
George Bernard Shaw photo
Thomas Hardy photo
Oscar Wilde photo
Franz Werfel photo
Walter Benjamin photo
Camillo Benso Cavour photo
Jonathan Safran Foer photo
John Gribbin photo
Giuseppe Garibaldi photo
Cesare Cantù photo

„Ad accelerare ed assicurare i progressi dello spirito umano valse un'invenzione suprema di questo tempo, la stampa.“

—  Cesare Cantù storico, letterato e politico italiano 1804 - 1895

Origine: Storia della letteratura italiana, p. 100

Fëdor Dostoevskij photo
Julius Erving photo
Arnold Schwarzenegger photo
Carlo Michelstaedter photo
Max Horkheimer photo
Max Horkheimer photo
Margherita Hack photo
Erri De Luca photo
Ashley Montagu photo
György Lukács photo

„[Georg Büchner] Un campione ottocentesco del realismo, nella strenua lotta letteraria tra progresso e reazione.“

—  György Lukács filosofo e critico letterario ungherese 1885 - 1971

Origine: Citato in Vladimiro Cajoli, Mi vergogno di essere servo, La Fiera Letteraria, aprile 1973.

Laura Morante photo
Barack Obama photo
Umberto Galimberti photo
Louis-Victor Pierre Raymond de Broglie photo

„Noi non siamo nati per morire. Ma per vivere anche nell'umanità. Nessuno è eterno quaggiù, ma ognuno di noi concorre, sia pure in minima parte, al progresso del mondo.“

—  Nino Salvaneschi scrittore, giornalista e poeta italiano 1886 - 1968

Contemplazioni del mattino e della sera

Pietro Barcellona photo

„Un'uscita di sicurezza dal vicolo cieco in cui si impiglia il progresso, se mai avrà luogo e sarà praticabile non potrà che essere rimessa alla responsabilità umana.“

—  Pietro Barcellona docente, politico e filosofo italiano 1936 - 2013

Apocalisse e post-umano. Il crepuscolo della modernità

Franklin Delano Roosevelt photo
Bertrand Russell photo

„L'amore senza la conoscenza, o la conoscenza senza l'amore, non possono maturare una vita retta. Nel Medioevo, allorché la pestilenza mieteva vittime, santi uomini riunivano la popolazione nelle chiese per pregare, cosicché l'infezione si diffondeva con straordinaria rapidità fra le masse dei supplicanti. Ecco un esempio di amore senza conoscenza. La grande guerra è un esempio di conoscenza senza amore. In entrambi i casi le conseguenze furono disastrose. Benché amore e conoscenza siano necessari, l'amore è, in certo senso, più fondamentale perché spinge l'intelligenza a scoprire sempre nuovi modi di giovare ai propri simili. Le persone non intelligenti si accontenteranno di agire secondo quanto è stato loro detto, e potranno causare danno, proprio per la loro ingenua bontà. La medicina suffraga questa opinione: un bravo medico è più utile a un ammalato che non l'amico più devoto; e il progresso della scienza medica giova alla salute della comunità più che una ignorante filantropia. Tuttavia, anche al medico è necessaria la benevolenza, affinché tutti, e non soltanto i ricchi, possano approfittare delle scoperte scientifiche.“

—  Bertrand Russell, libro Perché non sono cristiano

Origine: Da Perché non sono cristiano, Longanesi, 2006 (1960); citato in La vita retta da "Perché non sono cristiano" di Bertrand Russell http://www.riflessioni.it/testi/vita-retta.htm, Riflessioni.it.

Carlo Azeglio Ciampi photo

„Il pluralismo e l’imparzialità dell’informazione non potranno essere conseguenza automatica del progresso tecnologico. Saranno, quindi, necessarie nuove politiche pubbliche per guidare questo imponente processo di trasformazione. […] Non c’è democrazia senza pluralismo e imparzialità dell’informazione.“

—  Carlo Azeglio Ciampi 10º Presidente della Repubblica Italiana 1920 - 2016

Citazioni tratte dai discorsi e dai comunicati da Presidente della Repubblica Italiana<ref> Discorsi del Presidente Ciampi http://presidenti.quirinale.it/Ciampi/dinamico/ElenchiCiampi.aspx?tipo=discorso</ref><ref> Archivio comunicati del Presidente Ciampi http://presidenti.quirinale.it/Ciampi/dinamico/ElenchiCiampi.aspx?tipo=comunicato</ref>