Frasi su fallimento

Una raccolta di frasi e citazioni sul tema disastro, fallimento, essere, vita.

Migliori frasi su fallimento

Robert Browning photo

„Un minuto di successo paga il fallimento di anni.“

—  Robert Browning poeta e drammaturgo britannico 1812 - 1889

George Clooney photo

„L'unico fallimento è non averci provato.“

—  George Clooney attore, regista, sceneggiatore e produttore cinematografico statunitense 1961

Questa traduzione è in attesa di revisione. È corretto?
Vincent Van Gogh photo
Oscar Wilde photo

„Pater dice che «il fallimento consiste nel formarsi delle abitudini.»“

—  Oscar Wilde, libro De profundis

in Tutte le opere, p. 865
De profundis

Kevin Mitnick photo

„Chi non progetta la sicurezza programma il fallimento.“

—  Kevin Mitnick programmatore statunitense 1963

da L'arte dell'inganno

Timothy Radcliffe photo

„Pensare che il sesso faccia repulsione è un fallimento dell'autentica castità.“

—  Timothy Radcliffe teologo e presbitero inglese 1945

Affettività ed eucarestia

Coco Chanel photo
Questa traduzione è in attesa di revisione. È corretto?
Dr. Seuss photo

„Essere pazzi non è abbastanza.“

—  Dr. Seuss scrittore e fumettista statunitense 1904 - 1991

Questa traduzione è in attesa di revisione. È corretto?
Elbert Hubbard photo

„Non vi è alcun fallimento se non quello di smettere di provare.“

—  Elbert Hubbard scrittore, filosofo e artista statunitense 1856 - 1915

Questa traduzione è in attesa di revisione. È corretto?
Gertrude Stein photo

Tutte frasi su fallimento

Un totale di 236 frasi fallimento, il filtro:

Michael Jordan photo

„Posso accettare la sconfitta, tutti falliscono in qualcosa. Ma non posso accettare di rinunciare a provarci.“

—  Michael Jordan cestista statunitense 1963

I can't accept not trying

Charles Bukowski photo

„C'è abbastanza perfidia, odio, violenza, assurdità nell'essere umano medio
per rifornire qualsiasi esercito in qualsiasi giorno
E i migliori assassini sono quelli che predicano la vita
E i migliori a odiare sono quelli che predicano l'amore
E i migliori in guerra - in definitiva - sono quelli che predicano la pace
Quelli che predicano Dio hanno bisogno di Dio
Quelli che predicano la pace non hanno pace
Quelli che predicano amore non hanno amore
Attenti ai predicatori
Attenti ai sapienti
Attenti a quelli che leggono sempre libri
Attenti a quelli che o detestano la povertà o ne sono orgogliosi
Attenti a quelli che sono sempre pronti ad elogiare poiché hanno loro bisogno di elogi in cambio
Attenti a quelli pronti a censurare: hanno paura di quello che non sanno
Attenti a quelli che cercano continuamente la folla: da soli non sono nessuno
Attenti agli uomini comuni alle donne comuni
Attenti al loro amore
Il loro è un amore comune che mira alla mediocrità
Ma c'è il genio nel loro odio
C'è abbastanza genio nel loro odio per ucciderti
Per uccidere chiunque
Non volendo la solitudine
Non concependo la solitudine
Cercheranno di distruggere tutto ciò che si differenzia da loro stessi
Non essendo capaci di creare arte non capiranno l'arte
Come creatori, considereranno il loro fallimento solo come un fallimento del mondo intero
Non essendo in grado di amare pienamente considereranno il tuo amore incompleto
E poi odieranno te
E il loro odio sarà perfetto
Come un diamante splendente
Come un coltello
Come una montagna
Come una tigre
Come cicuta
La loro arte
più raffinata“

—  Charles Bukowski poeta e scrittore statunitense 1920 - 1994

LeBron James photo

„Ogni volta che devo gestire una sconfitta, per me si tratta di un fallimento molto personale.“

—  LeBron James cestista statunitense 1984

Origine: Citato in Riccardo Romani, LeBron James, da predestinato a ospite d'onore nel club dei perdenti https://web.archive.org/web/20160101000000/http://archiviostorico.corriere.it/2011/giugno/14/LeBron_James_predestinato_ospite_onore_co_9_110614097.shtml, Corriere della Sera, 14 giugno 2011.

Charles Bukowski photo

„Perché le persone interessanti sono così poche? Con tanti milioni, perché sono così poche? Dobbiamo continuare a vivere con questa specie noiosa e monotona? Sembra che il loro unico gesto sia la Violenza. In quello sono bravissimi. Brillano. Luccicore di merda, che ci ammorba ogni possibilità. Il problema è che devo continuare a interagire con loro. Almeno se voglio che le luci continuino ad accendersi, che mi riparino il computer, se voglio tirare lo scarico del cesso, se devo comprare le gomme nuove, farmi togliere un dente o farmi tagliare la pancia, devo continuare a interagire. Ho bisogno di quegli stronzi per le piccole necessità, anche se loro, in sé, mi fanno inorridire. E inorridire è una parola gentile.
Ma mi martellano la coscienza con i loro fallimenti in aree vitali. Tutti i giorni, per esempio, mentre vado alle corse continuo a sintonizzare la radio su stazioni diverse in cerca di musica, musica decente. È tutta brutta, piatta, senza vita, stonata, fiacca. Eppure alcune di queste composizioni si vendono a milioni e i loro creatori si considerano veri "artisti". È porcheria, porcheria orribile che entra nella testa dei giovani. A loro piace. Cristo, dagli merda e mangeranno merda. Non sono capaci di distinguere? Non sono capaci di ascoltare? Non sentono che è sciacquetta, roba vecchia?“

—  Charles Bukowski poeta e scrittore statunitense 1920 - 1994

27/2/93, 12:56 AM; 2000, p. 135
Il capitano è fuori a pranzo

Citát „Il successo non è mai definitivo, il fallimento non è mai fatale; è il coraggio di continuare che conta.“
Winston Churchill photo
Winston Churchill photo

„Il successo è l'abilità di passare da un fallimento all'altro senza perdere il tuo entusiasmo.“

—  Winston Churchill politico, storico e giornalista britannico 1874 - 1965

Success consists of going from failure to failure without loss of enthusiasm.
[Citazione errata] In Richard M. Langworth (a cura di), Churchill by Himself: [The Definitive Collection of Quotations] si sostiene che la citazione non appartenga a Churchill. Sembrerebbe che l'aforisma sia comparso per la prima volta in David Guy Powers, How to Say a Few Words (1953).
Attribuite
Origine: Quote Investigator http://quoteinvestigator.com/2014/06/28/success/

Michael Jordan photo
Fabio Volo photo
LeBron James photo
Franco Battiato photo
Coco Chanel photo
Bruce Lee photo
Albert Einstein photo
Bret Easton Ellis photo
Isabel Allende photo
Irvine Welsh photo
Aung San Suu Kyi photo
Thomas Alva Edison photo

„Inquietudine è scontento – e il malcontento è la prima necessità del progresso. Mostratemi un uomo completamente soddisfatto: vi mostrerò un fallimento.“

—  Thomas Alva Edison inventore e imprenditore statunitense 1847 - 1931

Origine: Da Thomas A. Edison e Dagobert D. Runes, The Diary and Sundry Observations of Thomas Alva Edison, 1948, p. 110.

Nikola Tesla photo

„I nostri successi e i nostri fallimenti sono tra loro inscindibili, proprio come la materia e l'energia. Se vengono separati, l'uomo muore.“

—  Nikola Tesla fisico, inventore e ingegnere serbo naturalizzato statunitense 1856 - 1943

citato in Il futuro elettrico di Nikola Tesla, History Channel, Fox Channels Italy

Simone de Beauvoir photo

„I vecchi sono degli esseri umani? A giudicare dal modo con cui sono trattati nella nostra società, è lecito dubitarne. Per questa società, essi non hanno le stesse esigenze e gli stessi diritti degli altri membri della collettività: a loro si rifiuta anche il minimo necessario. Per tranquillizzare la coscienza della collettività, gli ideologi hanno forgiato miti, del resto contraddittori, che incitano l'adulto a vedere nell'anziano non un suo simile, ma un "altro": il saggio venerabile che domina dall'alto il mondo terrestre, o il vecchio folle stravagante e vanesio. Che lo si ponga al di sopra o al di sotto della nostra specie, resterà in ogni caso un esiliato. Ma piuttosto di travisare la realtà, si preferisce ignorarla radicalmente: la vecchiaia resta un segreto vergognoso, un soggetto proibito. È proprio questo il motivo che mi ha indotto a scrivere queste pagine. Ho voluto descrivere la condizione di questi paria e il loro modo di vivere, ho voluto fare ascoltare la loro voce: saremo costretti a riconoscere che si tratta di una voce umana. Si comprenderà allora che la sorte infelice loro riservata denuncia il fallimento dell'intero nostro sistema sociale: è impossibile conciliarla con la morale umanista professata dalle classi egemoni… Ecco perché bisogna rompere una congiura del silenzio. Chiedo ai lettori di aiutarmi in questa battaglia.“

—  Simone de Beauvoir insegnante, scrittrice, saggista, filosofa e femminista francese 1908 - 1986

La terza età

George R. R. Martin photo

„«La stregoneria è la salsa piccante che gli idioti spargono sui loro fallimenti cercando di soffocare il sapore della propria incompetenza.»“

—  George R. R. Martin autore di fantascienza statunitense 1948

Tyrion Lannister
2016, p. 471
La Regina di Draghi

Jules Renard photo
Bryan Adams photo
Muriel Barbery photo
Dalai Lama photo
Joël Dicker photo
Paramahansa Yogananda photo
George E. Woodberry photo
Eve Ensler photo
Ettore Sottsass photo
Milan Kundera photo
Nicolás Gómez Dávila photo

„Impara a ridere dei tuoi fallimenti e delle tue paure, non ne proverai più paura e sarai stimato dagli altri.“

—  Andrea Gasparino presbitero e scrittore italiano 1923 - 2010

Richiami del deserto

Paolo Sorrentino photo
Jury Chechi photo
Gianrico Carofiglio photo

„I fallimenti sentimentali sono dovuti al fatto che gli uomini vogliono andare a letto con la zoccola e svegliarsi accanto alla vergine.“

—  Efraim Medina Reyes scrittore colombiano 1967

Origine: La sessualità della Pantera Rosa, p. 173

Dalai Lama photo
Neale Donald Walsch photo
Tiziano Ferro photo
James Lane Allen photo

„Pensieri di dubbio e paura non fanno mai realizzare nulla. Conducono sempre al fallimento.“

—  James Lane Allen scrittore 1849 - 1925

libro Come un uomo pensa, così è

Questa traduzione è in attesa di revisione. È corretto?
Confucio photo
Colin Powell photo

„Non ci sono segreti per il successo. È il risultato di preparazione, duro lavoro ed apprendimento dai fallimenti.“

—  Colin Powell politico e militare statunitense 1937

citato in Oren Harari, The Leadership Secret of Colin Powell, McGraw-Hill, New York, 2002

Jonathan Swift photo
Al Gore photo
Ronald Laing photo
Osho Rajneesh photo
Billy Corgan photo
Sergio Quinzio photo
Sergio Romano photo

„La storia dei trapianti è costellata da fallimenti iniziali: i primi trapianti di rene, all'inizio degli anni Cinquanta, e quelli di cuore, cominciati negli anni Sessanta, non hanno avuto successo. Poi sono migliorate le tecniche chirurgiche e soprattutto la terapia antirigetto e oggi i trapianti, per molti organi, sono diventati una procedura terapeutica consolidata.“

—  Mario Viganò cardiochirurgo e politico italiano 1938

Origine: Citato in Adriana Bazzi, «Il futuro dei trapianti? Battere la sterilità» https://web.archive.org/web/20160101000000/http://archiviostorico.corriere.it/2002/marzo/08/futuro_dei_trapianti_Battere_sterilita_co_0_0203086175.shtml, Corriere della Sera, 8 marzo 2002, p. 18.

Francesco Saverio Nitti photo
Mario Monicelli photo
Enzo Bettiza photo
Ashley Montagu photo
Haruki Murakami photo
Brandon Sanderson photo
Thomas J. Watson photo
James Lane Allen photo
Bill Cosby photo
Philip Roth photo
Ulrich Beck photo

„È possibile cominciare un libro confessando un fallimento? Certo, è possibile, ed in questo caso è anche necessario.“

—  Ulrich Beck sociologo e scrittore tedesco 1944 - 2015

Il Dio personale: La nascita della religiosità secolare

Hans Urs Von Balthasar photo
Bertolt Brecht photo
Paulo Coelho photo
Rudyard Kipling photo
Milan Kundera photo
Oscar Wilde photo

„L'ambizione è l'ultimo rifugio del fallimento.“

—  Oscar Wilde poeta, aforista e scrittore irlandese 1854 - 1900

Frasi e filosofie a uso dei giovani

Hans Magnus Enzensberger photo
Sergio Bambarén photo
Joseph Conrad photo

„Nessuna occupazione è seria, neppure quando l'ammenda per il fallimento è rappresentata da una pallottola in petto.“

—  Joseph Conrad scrittore polacco 1857 - 1924

Origine: Da Nostromo

Milton Friedman photo

„Ci son state ripetute recessioni in centinaia d'anni, ma quello che ha convertito [il crac del 1929] in una recessione imponente è stata una cattiva politica monetaria. La Federal Reserve system [la Banca Centrale USA] è stata istituita per prevenire quel che in effetti è successo. È stata messa su per evitare una situazione nella quale tu hai il fallimento delle banche, nella quale tu hai una crisi bancaria. E pure, sotto il Federal Reserve system, c'è stata la peggiore crisi bancaria nella storia degli Stati uniti. Non c'è altro esempio al quale possa pensare di una misura presa dal governo che produce così chiaramente l'opposto del risultato per la quale era stata pensata. Quello che è accaduto è che la FED seguì politiche che portarono alla riduzione di un terzo della quantità di moneta. Per ogni 100$ in cartamoneta, nei depositi, in bilancio, in circolo, esistente nel 1929, quando si fece il 1933 erano rimasti solamente circa 65 o 66$. Questo straordinario collasso del sistema bancario, con circa un terzo delle banche fallite completamente, con milioni di persone i cui risparmi sono stati letteralmente spazzati via, questa riduzione non fu assolutamente necessaria. In ogni momento, la Federal Reserve aveva il potere e la conoscenza di poter fermare tutto questo. E ci fu gente in quel periodo che li incitava a farlo. Così è, a mio parere, chiaramente un errore di politica che portô alla Grande Depressione.“

—  Milton Friedman economista statunitense 1912 - 2006

Karl Raimund Popper photo
Vivekananda photo

„I desideri sono incatenati alle leggi del successo e del fallimento. I desideri devono portare l'infelicità.“

—  Vivekananda mistico indiano 1863 - 1902

citato in Swami Vivekananda - Il lavoro e il suo segreto http://www.ramakrishna-math.org/index.php?option=com_content&view=article&id=123:swami-vivekananda-il-lavoro-e-il-suo-segreto&catid=34:swami-vivekananda&Itemid=73

Margaret Thatcher photo
Elias Canetti photo
James Bryce photo

„Il governo delle città è uno dei più grandi fallimenti degli Stati Uniti.“

—  James Bryce politico, storico e giurista inglese 1838 - 1922

Senza fonte

Alain de Botton photo
Jackson Browne photo
Robert Henri photo
Peter Hitchens photo

„Il fallimento non è altro che la possibilità di ricominciare in modo più intelligente.“

—  Roberto Rizzato conduttore radiofonico e giornalista italiano 1961

Calendario Curiosario 2003

Claude Turmes photo
George Steiner photo
Michael Novak photo
Ferdinando Innocenti photo
Alain de Benoist photo

„I rivoltosi non hanno motivazioni fondamentalmente politiche o religiose. Essi incendiano le loro stesse scuole, i loro stessi ospedali, le automobili dei loro vicini. Praticano sui loro "territori" la politica della terra bruciata. Quello che esprimono è un'ostilità assoluta per tutto quello che, da vicino o da lontano, evoca l'autorità, le istituzioni, lo Stato o i pubblici poteri. La violenza a cui assistiamo in questi giorni è un lungo grido di odio, ma anche di disperazione, da parte di «giovani» che sono quasi tutti disoccupati, in situazione di fallimento scolastico e che constatano di non avere alcun posto in una società globale dove la povertà non cessa di avanzare, mentre le grandi società industriali vedono regolarmente aumentare i loro utili. Essi si ribellano perché constano questo, ma più si ribellano più arretrano. Per questi giovani ribelli, dediti fin dall'infanzia alla delinquenza e alla strada, semplicemente non c'è futuro. Una «vita normale» sembra un sogno inaccessibile. Molti pensano che tali rivolte segnino il fallimento della «società multiculturale». La formulazione è troppo facile. Contrariamente a quello che si afferma ovunque, noi non siamo in una società "multiculturale", ma in una società contemporaneamente multi-etnica e tristemente monoculturale“

—  Alain de Benoist scrittore francese 1943

in cui la cultura si riduce ai valori mercantili e alla passione per il consumo
Origine: Da La Francia va a fuoco?, Tribune libre, 7 novembre 2005.

George Lucas photo

„[Su Star Wars: Episodio III - La vendetta dei Sith] Ho il presentimento che questo film sarà come i due precedenti nel senso che alcuni lo adoreranno e altri lo odieranno appassionatamente. Temo che non avrà un grande incasso e sarà considerato un fallimento.“

—  George Lucas regista, sceneggiatore e produttore cinematografico statunitense 1944

Origine: Citato in Alessandra Farkas, «Star Wars, un bagno di sangue» Lo stesso Lucas avverte i genitori https://web.archive.org/web/20160101000000/http://archiviostorico.corriere.it/2005/maggio/06/Star_Wars_bagno_sangue_stesso_co_8_050506069.shtml, Corriere della sera, 6 maggio 2005.

Mario Monti photo
Marcello Macchia photo
Ernesto Balducci photo
Emiliano Brancaccio photo
Papa Pio XI photo