Frasi di Brandon Sanderson

Brandon Sanderson foto

56   0

Brandon Sanderson

Data di nascita: 19. Dicembre 1975

Brandon Sanderson è uno scrittore statunitense di letteratura fantasy.

Frasi Brandon Sanderson


„Vin': Tu non potevi crearlo da solo, vero? Il mondo, la vita. Tu non puoi creare, puoi solo distruggere.
'Rovina': Nemmeno lui poteva creare. Poteva solo preservare. La preservazione non è creazione.
'Vin': E così collaboraste.
'Rovina': Entrambi con una promessa. La mia promessa fu collaborare con lui per creare voi: vita pensante, vita che ama.
'Vin': E la sua promessa?
'Rovina': Che alla fine avrei potuto distruggervi. E io sono venuto a reclamare ciò che mi fu promesso. L'unico scopo nel creare qualcosa è osservarlo morire. Come una storia che deve giungere a un apice, quello che ho fatto non giungerà a compimento finché non sarà arrivata la fine.“

„Hammond': A cosa è servito tutto questo, allora? Perché rovesciare l'Ultimo Impero? Perché uccidere il lord Reggente? Perché fare tutto quanto se doveva comunque finire così? Tiranni a capo di ogni Dominazione, Luthadel ridotta a un cumulo di macerie, i membri della nostra banda morti?
'Sazed': Perché qualcuno doveva cominciare. Quando il lord Reggente governava, la società non poteva progredire. Manteneva una mano stabilizzatrice sull'impero, ma era anche una mano oppressiva. La moda è rimasta notevolmente immutata per mille anni, con i nobili che cercavano sempre di adattarsi ai modelli del lord Reggente. L'architettura e la scienza non hanno compiuto progressi, poiché il lord Reggente non vedeva di buon occhio i cambiamenti e le invenzioni. E gli skaa non potevano essere liberi, poiché egli non lo permetteva. Comunque, ucciderlo non ha liberato i nostri popoli, amici miei. Solo il tempo ci riuscirà. Ci vorranno secoli, forse – secoli di lotte, apprendimento e crescita. All'inizio, purtroppo e inevitabilmente, le cose saranno molto difficili. Ancora peggio di com'erano sotto il lord Reggente.“


„Rovina': Ancora non capisci, vedo. Voi siete tutti dalla mia parte, Vin. Io vi ho creato. Siete i miei strumenti... tutti quanti. Zane, Yomen, tu, il tuo caro imperatore Venture...
'Vin': No. Zane era tuo, e Yomen è ovviamente fuorviato. Ma Elend... lui combatterà contro di te.
'Rovina': Ma non può. Questo è ciò che rifiuti di capire, bambina. Voi non potete combattermi, poiché con la mera azione di combattere portate avanti i miei obiettivi.
'Vin': Forse sono uomini malvagi ad aiutarti. Ma non Elend. Lui è una brava persona, e nemmeno tu puoi negarlo.
'Rovina': Vin, Vin. Perché non riesci a capire? Qui non si tratta di bene o male. La moralità non c'entra minimamente con tutto questo. Gli uomini buoni uccideranno con la stessa rapidità di quelli malvagi per quello che vogliono... Sono solo le cose che vogliono a essere diverse.“

„Marsh': Quel bastardo! [Riferendosi a Kelsier] Ci sono due cose per cui non lo perdonerò mai: la prima è avermi rubato il sogno di rovesciare l'Ultimo Impero e poi farlo avverare sul serio.
'Vin': E la seconda?
'Marsh': Farsi uccidere per riuscirci.“

„Elend': L'Assemblea è un caos, mezza dozzina di tiranni con eserciti più numerosi mi stanno col fiato sul collo, non passa mese senza che qualcuno mandi degli assassini a uccidermi e la donna che amo mi sta lentamente facendo impazzire.
'Hammond': Oh, tutto qui? Vedi? Non va così male, dopotutto. Voglio dire, potremmo dover affrontare un dio immortale e i suoi potentissimi sacerdoti…“

„Ho quasi distrutto il mondo con la mia arroganza, eppure temo di averlo quasi distrutto di nuovo attraverso il mio dominio. (Rashek)“

„Scrivo queste parole nell'acciaio, poiché nulla che non sia scritto nel metallo può essere affidabile. (Kwaan)“

„Non fidarti mai di un uomo che ti porta buone notizie. È il metodo più antico e più semplice per imbrogliare qualcuno. (Reen)“


„Ah, ma c'è qualcosa di più importante da considerare, ritengo. Non abbiamo solo messo un nobile sul trono; abbiamo messo sul trono un brav'uomo (Sazed)“

„I risultati rendevano amici in fretta. (Reen)“

„Il lord Reggente in segreto era un Terrisiano. È stato uno del nostro popolo a farci quelle cose orribili. Che diritto abbiamo a insistere nel non chiamare padrone nessuno straniero? Non è stato uno straniero a distruggere il nostro popolo, la nostra cultura e la nostra religione. (Sazed)“

„Lo scopo della vita consiste nel trovare altri che facciano il lavoro al posto tuo. (Ladrian Breeze)“


„Ti rendi conto delle forze che posso schierare contro di te, bambina? Ti rendi conto del potere di cui dispongo, della distruzione che rappresento? Io sono le montagne che schiacciano. Sono le onde che si abbattono. Sono le tempeste che mandano in frantumi. Io sono la fine. (Rovina)“

„Oh, andiamo. Devi ammettere di essere inusuale, Vin. Sei come un qualche strano miscuglio di una nobildonna, un monello di strada e un gatto. In più sei riuscita – nei nostri brevi tre anni assieme – a uccidere non solo il mio dio, ma mio padre, mio fratello e la mia fidanzata. È una specie di serie omicida. È una strana base per una relazione, non diresti? (Elend)“

„Meglio fidarsi ed essere traditi. Meglio amare ed essere feriti. (Kelsier)“

„Vin': Tu sei mio nemico. Cerchi di porre fine alle cose che amo.
'Rovina': E una fine è sempre una cattiva cosa? Tutte le cose, perfino i mondi, non devono forse finire, prima o poi?
'Vin': Non c'è alcun bisogno di accelerare quella fine. Nessun motivo per forzarla.
'Rovina': Tutte le cose sono soggette alla loro natura. Non puoi biasimarmi per essere ciò che sono. Senza di me, nulla finirebbe. Nulla potrebbe finire. E, perciò, nulla potrebbe crescere. Io sono la vita. Combatteresti la vita stessa? Non piangere perché il giorno della fine di questo mondo è arrivato. Quella fine fu stabilita il giorno stesso della sua concezione. C'è bellezza nella morte: la bellezza della definitività, del completamento. Poiché nulla è davvero completo fino al giorno in cui viene finalmente distrutto.“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 56 frasi