Frasi su bacio

Una raccolta di frasi e citazioni sul tema bacio, amore, labbro, due-giorni.

Migliori frasi su bacio

Rick Riordan photo

„Quello fu il miglior bacio subacqueo di tutti i tempi.“

—  Rick Riordan scrittore statunitense 1964

libro Percy Jackson e gli Dei dell'Olimpo - 5. Lo scontro finale

Eros Ramazzotti photo

„E' per te | questo bacio nel vento | te lo manderò lì | con almeno altri cento.“

—  Eros Ramazzotti cantautore italiano 1963

da Sta passando novembre, n. 6
Calma apparente

Tiziano Ferro photo

„Perché capita che farsi male è più facile che darsi un bacio?“

—  Tiziano Ferro cantautore italiano 1979

da Per un po' sparirò, n. 11
Alla mia età
Variante: Ti sei chiesto mai perché capita che farsi male è più facile che darsi un bacio

Claudio Baglioni photo

„A chiederci un bacio e rubarne cento, in mezzo alla strada.“

—  Claudio Baglioni cantautore italiano 1951

Andiamo a casa
La vita è adesso

Trilussa photo

„Er bacio è er più ber fiore che nasce ner giardino de l'amore.“

—  Trilussa poeta italiano 1871 - 1950

Origine: Da La sincerità e altre fiabe nove e antiche, Mondadori.

Bruce Springsteen photo
Luciano Ligabue photo

„Che il futuro è fuori garanzia.. un bacio e via.“

—  Luciano Ligabue cantautore italiano 1960

da Vivere a orecchio, n. 8
Nome e cognome

Gigi D'Alessio photo

„E si perderà | per un bacio dato già | quella voglia di giocare con le bambole.“

—  Gigi D'Alessio cantautore e produttore discografico italiano 1967

da Il cammino dell'età, n. 1
Il cammino dell'età

Tutte frasi su bacio

Un totale di 278 frasi bacio, il filtro:

Sergej Aleksandrovič Esenin photo
Fabrizio De André photo

„Quei giorni perduti a rincorrere il vento, | a chiederci un bacio e volerne altri cento.“

—  Fabrizio De André cantautore italiano 1940 - 1999

da Amore che vieni, amore che vai, n. 2
Tutto Fabrizio De André

Erri De Luca photo

„Il volersi bene si costruisce. Ma l’amore quello vero, no. L’amore lo senti immediato, non ha tempo. È dire "ti sento". Un contatto di pelle, un abbraccio, un bacio. Mantenersi, il mio verbo preferito, tenersi per mano. Ti può bastare per la vita intera, un attimo, un incontro. Rinunciarvi è folle, sempre e comunque.“

—  Erri De Luca, libro I pesci non chiudono gli occhi

I pesci non chiudono gli occhi
Variante: Il volersi bene si costruisce. Ma l’amore quello vero, no. L’amore lo senti immediato, non ha tempo. É dire “ti sento”. Un contatto di pelle, un abbraccio, un bacio. Mantenersi, il mio verbo preferito, tenersi per mano. Ti può bastare per la vita intera, un attimo, un incontro. Rinunciarvi è folle, sempre e comunque.

Davide Van De Sfroos photo
Gue Pequeno photo
Johnny Depp photo

„Ciao, papà…
sai, mi ricordo una vita fa… quando ero poco più alto di un metro, pesavo al massimo 30 chili, ma ero ancora tuo figlio. Quei sabati mattina che andavo a lavorare col mio papà e salivo su quel grande camion verde. Mi sembrava che quello fosse il camion più grande dell'universo, papà. Mi ricordo quant'era importante il lavoro che facevamo… e che, se non era per noi, la gente sarebbe morta di freddo. Per me tu eri l'uomo più forte del mondo, papà. Ti ricordi quei filmini quando mamma si vestiva come Loretta Young? E i gelati, le partite di football, Wayne e Tonno? Il giorno che partii per la California per poi tornare a casa con l'FBI che mi dava la caccia, e quell'agente dell'FBI che dovette mettersi in ginocchio per mettermi le scarpe, e tu dicesti 'Quello è il tuo posto figlio di puttana: ad allacciare le scarpe a George'. Quella si che fu bella… Fu veramente speciale. Ricordi, papà? E quella volta che mi dicesti che i soldi non sono la realtà? Beh, vecchio mio, oggi ho 42 anni, e alla fine ho capito quello che tentavi di dirmi… tanti anni fa… ora finalmente l'ho capito… Sei il migliore, papà. Avrei solo voluto fare di più per te. Avrei voluto avere più tempo… Comunque… Che tu possa avere il vento in poppa, che il sole ti risplenda in viso e che il vento del destino ti porti in alto a danzare con le stelle… Ti voglio bene, papà. Un bacio.
George.“

—  Johnny Depp attore statunitense 1963

Film Blow

Pablo Neruda photo
Khalil Gibran photo

„[Il Primo Bacio] è il vincolo che unifica l'estraneità del passato con la luminosità del futuro“

—  Khalil Gibran poeta, pittore e filosofo libanese 1883 - 1931

La Voce del Maestro

Arthur Rimbaud photo

„Poi sentirai sulla guancia un solletico… | Un bacio leggero, ragno impazzito, corre | Su e giù per il collo…“

—  Arthur Rimbaud poeta francese 1854 - 1891

da Sognato per l'inverno, vv. 9-11, 1992

Stephenie Meyer photo
Stephenie Meyer photo
Dargen D'Amico photo

„A volte un bacio solo vale il viaggio o il volo, vale il costo del biglietto come Grace Kelly in slow mo! (da Van Damme“

—  Dargen D'Amico rapper e cantautore italiano 1980

Saddam), n. 5
D' Parte Prima

Ville Valo photo
Victor Hugo photo

„Cos'è un bacio? Un lambire di fiamma.“

—  Victor Hugo, libro Notre-Dame de Paris

2000
Notre-Dame de Paris

Margaret Mazzantini photo
Alfred De Musset photo
Luca evangelista photo

„Gesù gli disse: "Giuda, con un bacio tradisci il Figlio dell'uomo?".“

—  Luca evangelista uno dei quattro evangelisti

22, 48

Bruce Springsteen photo

„Per un bacio, dolcezza, giuro che darei tutto, perché sei una ragione di vita che cammina e parla“

—  Bruce Springsteen musicista e cantautore statunitense 1949

The River

Albert Schweitzer photo
Jeff Buckley photo
Brunori Sas photo
Nicholas Sparks photo
Lucio Battisti photo

„A volte essere nemici facilita. | Piacersi è così inutile. | Un bacio dai bei modi grossolani | sfuggì come uno schiaffo senza mani.“

—  Lucio Battisti compositore, cantautore e produttore discografico italiano 1943 - 1998

da Hegel

Pablo Neruda photo
Johan Ludvig Runeberg photo
Lillo Gullo photo

„Il morso e il sorso, | il bacio e il sorriso. | E poi: le parole | morso, sorso, | bacio, sorriso. || Ah, la bocca! | (la bocca e la parola bocca).“

—  Lillo Gullo poeta, scrittore e giornalista italiano 1952

La parola bocca, p. 39
Lo scialo dei fatti

Alessandro Baricco photo

„E allora lei rise, era la prima volta che la vedevo ridere, e tu lo sai bene, Andersson, com'è Jun quando ride, non è che uno può star lì e far finta di niente, se c'è Jun che gli ride lì davanti è chiaro che uno finisce per pensare se io non bacio questa donna impazzirò. E io pensai: se non bacio questa ragazza impazzirò.“

—  Alessandro Baricco, libro Castelli di rabbia

Castelli di rabbia
Castelli di rabbia
Variante: Allora lei rise, era la prima volta che la vedevo ridere, e tu lo sai bene, Andersson, com'è Jun quando ride, non è che uno può star lì e far finta di niente, se c'è Jun che gli ride lì davanti è chiaro che uno finisce per pensare se io non bacio quella donna impazzirò. E io pensai: se non bacio quella ragazza impazzirò.

Emis Killa photo

„Fammi una foto quando ogni speranza che ho scade | fammi una foto mentre bacio la bara a mio padre.“

—  Emis Killa rapper italiano 1989

da Nice pic, n. 9
L'erba cattiva

Antonia Arslan photo
Cassandra Clare photo
Anatole France photo
Rudyard Kipling photo

„SMS CHE PASSIONE
Vorrei donarti un letto di rose, per dolce riposo, svegliarti con bacio e sfiorarti con delicate carezze.
Stai serena, la fortuna arriverà e un fuoco riscalderà gli animi e le stelle ci conforteranno illuminando le incertezze creando un viale, con un’unica ombra per intraprendere un cammino insieme.
La tua lacrima non si scioglie mai e asciuga le altre per rallegrare il tuo cuore.
Il vento mi porta il tuo profumo e mi accendi di passione vedo riflesso il tuo viso allo specchio mi ha rubato il cuore non riesco a stare senza sentire il tuo respiro sul mio, mi hai stregato e mi dai gioia col tuo animo dolce coraggioso e allegro che mi contagia.
Vedi quella farfallina variopinta volare dinnanzi al tuo sguardo? Guarda, sono io che mi poso sulle tue labbra e ti custodisco il sonno.
Avete acceso il mattino e colorate le vetrine di gioie. Allietato la giornata con canti leggiadri e soavi.
Io compro idee; spendendo tempo.
La collera perde il sapore attraverso leggeri baci dolci e delicati, una luce intensa colora il mio sorriso, sei una piccola gioia mangiamo le tensioni, immersi da sogni al di la delle nuvole in una forte intesa ed armonia. Quel bacio lo tengo stretto in bocca, respirando le tue emozioni.
Nel mare travolti da lievi onde, con lo spettacolo del cielo azzurro che ci copre e un sole tiepido e dorato ci accarezza, ma ci voltiamo ed è già tutto finito, sparisce… e vola al termine, fino a non riconoscere piu la giovinezza passata e consumata dal tempo che corre sfuggendo, non riusciamo a rincorrerla o fermare gli attimi più belli e intensi, bloccando i movimenti per rivedere il film della vita che avremo voluto creare.
E’ meraviglioso tutto ciò che ci gira attorno, in allegria, quante giornata spensierate, ti dò luce, ci restano i ricordi sbiaditi e il nostro amore scritto sopra una nuvola.
Buon risveglio, un fiocco di neve ti porta a me e si scioglie nella mia lingua arrivando al cuore infreddolito.
Ti arredo la casa con calore e appaghi ogni desiderio, mi cucino per te e mi insaporisco con tuo aroma. Ti accenderei l’entusiasmo con luci colorate, brillanti per rischiarire ogni parte, rubando il tuo sorriso, fermando il tempo per ammirarti e sorridere sempre insieme.
Accendi questo piccolo animo colorando il suo ingenuo sorriso e riempi il cuore di calore dando forma al suo cammino. Queste luci festose dipingono i suoi lineamenti che crescono e danno spazio alla fantasia. Campanelli gioiosi svegliano i dolci sogni e spengono il pianto per dar spazio ai sorrisi.
Svegliati che il freddo copre il mattino con manto bianco, ti trasmetto calore con vento delicato e tra poco il rosso vestirà le feste tanto attese, un cuore impacchettato per annunciarti una splendida festa con inni di gioia come te.
Luci e colori accendono la notte per riscaldare i cuori infreddoliti inni di gioia accompagnano i risvegli e la pace in ognuno di noi volge al cielo.“

—  Daniele.Francese

Dani67

Max Gazzé photo

„È un bacio non dato | l'amore pensato.“

—  Max Gazzé cantautore e bassista italiano 1967

da L'amore pensato
La favola di Adamo ed Eva

Victor Hugo photo
Slash photo
Paolo Mantegazza photo
Gyula Juhász photo
Domenico Modugno photo
Oscar Wilde photo
Dashiell Hammett photo

„Il risultato dei programmi fatti con cura è sempre scambiato per fortuna dai cretini.“

—  Dashiell Hammett scrittore statunitense 1894 - 1961

Origine: Da Il bacio della violenza.

Umberto Saba photo

„Anche la civiltà cannibalica ci ha lasciato, morendo, qualcosa di apprezzabile: il bacio.“

—  Umberto Saba poeta italiano 1883 - 1957

2, p. 176
Scorciatoie e raccontini

Gue Pequeno photo

„Un bacio sa di vodka, di teschi e diamanti, se ci parlano dietro è perché siamo troppo avanti.“

—  Gue Pequeno rapper italiano 1980

da Hey baby
Bravo ragazzo

Maram al-Masri photo

„Sei molto diverso dagli altri. | Il tuo segno distintivo: | il mio bacio | sulla tua bocca.“

—  Maram al-Masri poetessa e scrittrice siriana 1962

da Ciliegia rossa su piastrelle bianche, str. 98, in Non ho peccato abbastanza

Maram al-Masri photo

„Il desiderio divampa in me | i miei occhi scintillano | infilo le buone maniere nel cassetto più vicino, | divento Satana | bendando gli occhi ai miei angeli | solo per un bacio.“

—  Maram al-Masri poetessa e scrittrice siriana 1962

da Ciliegia rossa su piastrelle bianche, str. 3, in Non ho peccato abbastanza

Giorgio Faletti photo
John Ronald Reuel Tolkien photo
Marcel Proust photo
George Gordon Byron photo
Alda Merini photo

„Bacio che sopporti il peso | della mia anima breve | in te il mondo del mio discorso | diventa suono e paura.“

—  Alda Merini poetessa italiana 1931 - 2009

Origine: Da Clinica dell'abbandono, Einaudi, Torino, 2003.

Pino Scotto photo
Marilyn Monroe photo

„Un bacio sulla mano può farti sentire meglio, ma una tiara di diamanti è per sempre.“

—  Marilyn Monroe attrice, cantante, modella e produttrice cinematografica statunitense 1926 - 1962

Marilyn Monroe photo

„[Hollywood è] un posto dove ti pagano mille dollari per un bacio e cinquanta centesimi per la tua anima.“

—  Marilyn Monroe attrice, cantante, modella e produttrice cinematografica statunitense 1926 - 1962

Origine: Marilyn, p. 98

Fabio Volo photo
Raymond Chandler photo
Gesù photo
Johann Wolfgang von Goethe photo
David Foster Wallace photo

„E gli occhi. Io non so dire il colore degli occhi di Lenore Beadsman; non posso guardarli; per me quegli occhi sono il sole.
Sono blu. Le sue labbra sono carnose e rosse e tendono al rorido e più che chiedere pare pretandano, in quel loro broncio di seta liquida, d'esser baciate. Io le bacio spesso, lo ammetto, inutile negarlo, ne sono un baciatore, e un bacio con Lenore è, se mi è concesso indugiare un po' su questo tema, non tanto un bacio quanto una dislocazione, è rimozione e poi brusca assunzione di essenza dall'io alle labbra, sicchè è non tanto il contatto di due corpi umani per fare le solite cose a colpi di labbra quanto due insiemi di labbra in reciproca cova e in comunione di specie sin dagli albori dell'era post-Scarsdale, forti di condizione ontologica autonoma sancita dalla suddetta comunione, che trascinano dietro e sotto di sè, mentre si uniscono e diventano una cosa sola, due ormai completamente superflui corpi terreni appesi al bacio come spossati cambi di fiori sursbocciati ovvero come mute ormai inservibili. Un bacio con Lenore è una sequenza in cui io pattino con scarpe imburrate sull'umida pista del suo labbro inferiore, protetto dalle intemperie grazie all'aggetto madido e tiepido di quello superiore, per infine riparare tra labbro e gengiva e rimboccarmi il labbro sin sul naso come un bimbo la coperta e da lì scrutare con occhi lustri e ostili il mondo esterno di Lenore, del quale non voglio più far parte.“

—  David Foster Wallace, libro La scopa del sistema

The Broom of the System

Biagio Antonacci photo

„Immagina se sangue fosse fragola, se rabbia fosse una carezza, se odio fosse un bacio in bocca…“

—  Biagio Antonacci cantautore italiano 1963

da Immagina
Vicky Love

Nicholas Sparks photo
Christa Wolf photo
Stephenie Meyer photo
Victor Hugo photo
Laura Pausini photo
Raf photo

„Ti lasci andare e chiudi gli occhi poi ti dimentichi del resto non parti più non parti mai e quando parti è sempre troppo presto.“

—  Raf cantautore italiano 1959

da Il sapore di un bacio
Svegliarsi un anno fa

Stephen King photo
Rainer Maria Rilke photo

„Accetta dunque, mia cara mamma, un bacio con tutto il cuore nella solenne ora di Natale, la più pacata dell'anno, la più misteriosa, in cui i desideri ancora ignari si tendono fino all'estremo e vengono per prodigio esauditi: trascorrila nel profondo, grande raccoglimento del Tuo cuore, abbandona ogni dubbio e incomprensione: in quest'ora abbiamo un posticino dentro di noi dove siamo semplicemente bambini, che attende e sta là, fiducioso e mai confuso, nel suo diritto a una grande gioia: questo è il Natale.“

—  Rainer Maria Rilke scrittore, poeta e drammaturgo austriaco 1875 - 1926

Variante: Accetta dunque [... ] un bacio con tutto il cuore nella solenne ora di Natale, la più pacata dell'anno, la più misteriosa, in cui i desideri ancora ignari si tendono fino all'estremo e vengono per prodigio esauditi: [... ] abbandona ogni dubbio e incomprensione: in quest'ora abbiamo un posticino dentro di noi dove siamo semplicemente bambini, che attende e sta là, fiducioso e mai confuso, nel suo diritto a una grande gioia: questo è il Natale.
Origine: Da Lettere di Natale alla madre, 1900-1925; citato in Aa.Vv., Pensieri di Natale, a cura di Luigi La Rosa, BUR, Milano, 2005, p. 46. ISBN 88-17-00896-6

Erri De Luca photo
Leopold von Sacher-Masoch photo
Max Pezzali photo
Iginio Ugo Tarchetti photo
Federico Moccia photo

„Ci si trova per caso. Ci s'incontra con un bacio.“

—  Federico Moccia, libro Scusa ma ti chiamo amore

libro Scusa ma ti chiamo amore
Scusa ma ti chiamo amore

Nek photo