„Ho paura e chiamo il tuo nome | Amo la tua voce e la tua folle danza | Ascolto le tue parole e conosco il tuo dolore | La tua testa tra le mani e il suo bacio sulle labbra di un altro | I tuoi occhi al suolo | E il mondo intorno che ruota per sempre | Addormentato nella sabbia con l'oceano che tutto cancella…“

—  Jeff Buckley, Grace
Jeff Buckley photo
Jeff Buckley12
cantautore e chitarrista statunitense 1966 - 1997

Citazioni simili

Juan Baladán Gadea photo
Stephenie Meyer photo
Elisabetta di Baviera photo
Stephenie Meyer photo
Sergej Aleksandrovič Esenin photo
Maram al-Masri photo

„La terra mi ha rubato al mare, | per questo vedi le mie labbra, di sabbia, | le mie parole, scogli ricoperti di muschio.“

—  Maram al-Masri poetessa e scrittrice siriana 1962
da Un abitante della Terra, in Non ho peccato abbastanza Source: Traduzione di Bianca Carlino.

Fausto Maria Martini photo
Anacreonte photo

„Amo di nuovo, non amo | e folle sono, non folle.“

—  Anacreonte poeta greco antico -570 - -485 a.C.
da Giambi; in Anacreonte, p. 150

Mikha'il Nu'ayma photo
Johann Wolfgang von Goethe photo
Alberto Moravia photo

„Le parole d'amore che avevo preparato svaniscono come i "ti amo" scritti sulla sabbia vicino al mare.“

—  Alessandro D'Avenia, libro Bianca come il latte, rossa come il sangue
Bianca come il latte, rossa come il sangue, Leo, dopo aver scoperto che Silvia non gli ha dato il numero di Beatrice ma ha solo finto di farlo

Federico Moccia photo

„Il tuo bacio profuma di oceano in tempesta.“

—  Federico Moccia scrittore, sceneggiatore e regista italiano 1963
citato in Corriere della sera, 22 ottobre 2009

Alda Merini photo
Kristian Jaak Peterson photo

„Una fonte di luce | è il cantore, lodato | in mezzo ai suoi fratelli. | Scoppia la folgore – | e i boschi se ne stanno silenziosi: | il cantore ora leva | la sua voce, versando | dalle labbra rugiada di canti. | Taciti, intorno a lui, | come rocce sul mare | stanno in ascolto i popoli.“

—  Kristian Jaak Peterson poeta estone 1801 - 1822
da Il vate, Laulja Source: In Canti, diario e lettere, Laulud, päevaraamat ja kirjad, 1922; in Poeti estoni, a cura di Margherita Guidacci e Vello Salo, Edizioni Abete, Roma, 1973, pp. 23-24.

Wisława Szymborska photo
Vivekananda photo
Fabrizio De André photo

„La bella che è addormentata, | lalalà, lalalà, lalalà, | ha un nome che fa paura: | libertà, libertà, libertà.“

—  Fabrizio De André cantautore italiano 1940 - 1999
Non incluse negli album, da Fabrizio De André in concerto, Teatro Brancaccio di Roma, 1998

Khalil Gibran photo
Questa traduzione è in attesa di revisione. È corretto?
Oscar Wilde photo

„Ho ancora il bacio di Walt Whitman sul mio labbro.“

—  Oscar Wilde poeta, aforista e scrittore irlandese 1854 - 1900

„Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Etiam egestas wisi a erat. Morbi imperdiet, mauris ac auctor dictum.“

x