„Il latino è una lingua precisa, essenziale. Verrà abbandonata non perché inadeguata alle nuove esigenze del progresso, ma perché gli uomini nuovi non saranno più adeguati ad essa. Quando inizierà l’era dei demagoghi, dei ciarlatani, una lingua come quella latina non potrà più servire e qualsiasi cafone potrà impunemente tenere un discorso pubblico e parlare in modo tale da non essere cacciato a calci giù dalla tribuna. E il segreto consisterà nel fatto che egli, sfruttando un frasario approssimativo, elusivo e di gradevole effetto “sonoro” potrà parlare per un’ora senza dire niente. Cosa impossibile col latino.“

Chi sogna nuovi gerani?

Ultimo aggiornamento 25 Agosto 2021. Storia

Citazioni simili

Luciano De Crescenzo photo
Giacomo Leopardi photo
Bruno Migliorini photo
Gianni Morandi photo
Marco Fabio Quintiliano photo
Mary McCarthy photo
Giacomo Leopardi photo
Carlos Ruiz Zafón photo
Nazir di Agra photo
Claudio Lotito photo

„Vi mancava il mio latino? C'era un certo scetticismo, poi però tanti si sono voluti cimentare. Lo stesso Santo Padre ha voluto reintrodurre la Messa in latino… No, non voglio dire quello, non è che mi ha ascoltato. Semplicemente, il Papa ha sottolineato l'importanza del latino.“

—  Claudio Lotito imprenditore e dirigente sportivo italiano 1957

Origine: Citato in Massimo Arcidiacono, Maurizio Nicita, Papaveri e papere: Prodezze e nefandezze dei presidenti del calcio., Imprimatur Editore, 2013. EAN: 9788897949923

Anna Banti photo
Albert Thibaudet photo

„Noi non sentiamo veramente le opere latine e greche che in una durata francese. Noi non sentiamo le opere francesi che in una durata latina e greca. Tale è l'asse del nostro sentimento, del nostro gusto, della nostra civiltà.“

—  Albert Thibaudet saggista e critico letterario francese 1874 - 1936

Origine: Dall'articolo Le tournoi du latin, (1924), successivamente ristampato in Réflexions sur la littérature, Paris, 1938, pp. 249-250. Citato in Italo Lana e Armando Fellin, Civiltà letteraria di Roma antica, vol I, p. 16; in Italo Lana e Armando Fellin Civiltà letteraria di Roma antica, Casa Editrice G. D'Anna, Messina-Firenze, 1973, volume I, p. 12.

Giordano Bruno photo
Khalil Gibran photo
Arthur Koestler photo
Alan Turing photo
Bret Stephens photo
Carlo Levi photo

Argomenti correlati