Frasi su discorso

Una raccolta di frasi e citazioni sul tema discorso.

Argomenti correlati

Un totale di 1090 frasi, il filtro:


Benito Mussolini photo

„Fate che le glorie del passato siano superate dalle glorie dell'avvenire.“

—  Benito Mussolini politico, giornalista e dittatore italiano 1883 - 1945
da Scritti e discorsi, vol VII, p. 256

Pubblicità
Eugenio Montale photo

„Io sono qui perché ho scritto poesie, un prodotto assolutamente inutile, ma quasi mai nocivo.“

—  Eugenio Montale poeta, giornalista e critico musicale italiano 1896 - 1981
da È ancora possibile la poesia?, discorso tenuto all'Accademia di Svezia, ricevendo il premio Nobel, 12 dicembre 1975, in Sulla poesia, a cura di Giorgio Zampa, Mondadori, 1997

Winston Churchill photo

„Non è la fine. Non è neanche il principio della fine. Ma è, forse, la fine del principio.“

—  Winston Churchill politico, storico e giornalista britannico 1874 - 1965
dal discorso alla Mansion House del 10 novembre 1942, a proposito della vittoria alleata in Egitto

Walter Bonatti photo
Raniero Cantalamessa photo
Benito Mussolini photo

„Bisogna che non appena questa gente tenterà di sbarcare, sia congelata su questa linea che i marinai chiamano del bagnasciuga.“

—  Benito Mussolini politico, giornalista e dittatore italiano 1883 - 1945
Discorso del 24 giugno 1943 al Direttorio del Partito nazionale fascista

Paolo Borsellino photo
Pubblicità
John Fitzgerald Kennedy photo

„Signore e signori, la parola "segretezza" è ripugnante in una società libera e aperta e noi, come popolo, ci siamo opposti, instrinsecamente e storicamente, alle società segrete, ai giuramenti segreti e alle riunioni segrete. Siamo di fronte, in tutto il mondo, ad una cospirazione monolitica e spietata, basata soprattutto su mezzi segreti per espandere la sua sfera d'influenza, sull'infiltrazione anziché sull'invasione, sulla sovversione anziché sulle elezioni, sull'intimidazione anziché sulla libera scelta. È un sistema che ha reclutato ampie risorse umane e materiali nella costruzione di una macchina affiatata, altamente efficiente, che combina operazioni militari, diplomatiche, di intelligence, economiche, scientifiche e politiche. Le sue azioni non vengono diffuse, ma tenute segrete. I suoi errori non vengono messi in evidenza, ma vengono nascosti. I suoi dissidenti non sono elogiati, ma ridotti al silenzio. Nessuna spesa viene contestata. Nessun segreto viene rivelato. Ecco perché il legislatore ateniese Solone decretò che evitare le controversie fosse un crimine per ogni cittadino. Sto chiedendo il vostro aiuto nel difficilissimo compito di informare e allertare il popolo americano. Sono convinto che con il vostro aiuto l'uomo diventerà ciò che per cui è nato: un essere libero e indipendente.“

—  John Fitzgerald Kennedy 35º presidente degli Stati Uniti d'America 1917 - 1963
dal discorso presso l'Hotel Waldorf-Astoria di New York, 27 aprile 1961

Benito Mussolini photo

„I neutrali non hanno mai dominato gli avvenimenti. Li hanno sempre subiti.“

—  Benito Mussolini politico, giornalista e dittatore italiano 1883 - 1945
da Scritti e discorsi, vol. I, p. 24

Benito Mussolini photo

„Rinunziare alla lotta significa rinunciare alla vita.“

—  Benito Mussolini politico, giornalista e dittatore italiano 1883 - 1945
Palazzo Chigi, 20 dicembre 1923; da Scritti e discorsi, vol. III, p. 290

Benito Mussolini photo
Pubblicità
Kaos One photo
Carmelo Bene photo
Giuseppe Antonio Borgese photo
 Tucidide photo
Avanti