Frasi di Renato Zero

Renato Zero foto

94   251

Renato Zero

Data di nascita: 30. Settembre 1950

Renato Zero, nome d'arte di Renato Fiacchini , è un cantautore, showman, ballerino e produttore discografico italiano.

Considerato un vero e proprio "cantattore" e chansonnier dalle grandi capacità istrioniche, provocatrici e trascinatorie, nel corso della sua lunga carriera ha pubblicato 38 album, di cui 28 in studio, 7 live, e 3 raccolte ufficiali; inoltre ha scritto complessivamente più di cinquecento canzoni , affrontando le tematiche più disparate, oltre che numerosi testi e musiche per altri interpreti. È uno dei cantautori italiani più amati, popolari e di maggior successo. Con più di 45 milioni di dischi venduti è tra i principali artisti italiani che hanno venduto il maggior numero di dischi ed è suo il record di essere in assoluto il primo ed unico ad aver raggiunto il primo posto nelle classifiche italiane ufficiali di vendita in cinque decenni consecutivi.

Frasi Renato Zero


„Vuoi sapere chi ha pagato il conto mio?... IO!!!!“ da Segreto amore, n.° 1

„Morire qui, io non vorrei: sarei un qualcosa dovunque andrei... Morire qui, sotto gli occhi tuoi e dimostrarti che vinto ormai, no!“ da Morire qui


„Chiedi di me a quei bigotti laggiù i dubbi che seminai non li sciolsero mai poveri Cristi! Cropi deserti! Quindi se puoi non deludermi mai osa di più : falli tremare dai! Chiedi di me.“ da Chiedi di me, n.° 1

„Mantenere rapporti civili con tutti è stato un punto fermo della mia vita. La complicità è essenziale e l’autosufficienza un’utopia.“

„Se l'amore cieco va | e non guarda dove va | rassomiglia un poco a me | Madame! | Madame!“ da Madame

„Devi sapere che a Roma c'è un detto che dice "Di Renato ce n'è uno, tutti gli altri sò nessuno", evvai!“ a Vanessa Incontrada durante i Wind Music Awards, 7 giugno 2011

„Quando vinci sono tutti là. Si paga a caro prezzo ciò che credi sia lealtà. Successo... sei falso pure tu.“ da Accade

„Perché questo è il nostro mondo. Perché solo non vivrei. Se vuoi la luna te la prendo. Per te che cosa non farei!“ da Il nostro mondo, n.º 3


„Stringimi le mani ancora un po' (ognuno si difende come può!), chiudo gli occhi non svegliarmi, no!“ senza un progetto non vivrò!

„Ascolta il tuo maestro, il mondo è questo: prima l'arte e la passione e dopo il resto.“ da Il maestro

„Ti darei gli occhi miei | per vedere ciò che non vedi | l'energia, l'allegria, | per strapparti ancora sorrisi | dirti si, sempre si, | e riuscire a farti volare | dove vuoi, dove sai | senza più quel peso sul cuore“ da Nei giardini che nessuno sa

„Io sono qui, insultami, feriscimi; sono così: tu prendimi o cancellami.“ da Cercami, n.° 2


„Penso che ogni giorno sia | come una pesca miracolosa | che è bello pescare sospesi | su di una soffice nuvola rosa | Io come un gentiluomo | e tu come una sposa | mentre fuori dalla finestra | si alza in volo soltanto la polvere | c'è aria di tempesta!“ da I migliori anni della nostra vita, n. 8

„Ti darei gli occhi miei per vedere ciò che non vedi...“ da Nei giardini che nessuno sa

„Se rinasco gabbiano gli cagherò proprio sul muso, all'invidioso. Sono un angelo e adesso non canto più... ora grido!“ da Qualcuno mi ha ucciso

„Tu vola alto amico caro, pure per chi non ce la fa, per chi di un sogno è prigioniero, per chi rinuncerà. Pensa in grande e fallo ancora tu cavalca quell'ideaa; suda, incazzati e poi prega e quando puoi tu scappa via che soffrire di coraggio è la più bella malattia! Vola alto!“ da Vola alto, n.° 12

Autori simili