Frasi di John Fitzgerald Kennedy

John Fitzgerald Kennedy photo
33   50

John Fitzgerald Kennedy

Data di nascita: 29. Maggio 1917
Data di morte: 22. Novembre 1963

John Fitzgerald Kennedy, comunemente chiamato John F. Kennedy, John Kennedy o solo JFK, , è stato un politico statunitense e il 35º presidente degli Stati Uniti d'America.

Candidato del Partito Democratico, vinse le elezioni presidenziali del 1960 diventando il 35º presidente degli Stati Uniti d'America, carica che ha mantenuto dal 20 gennaio 1961 fino al suo assassinio nel 1963, quando gli subentrò il vicepresidente Lyndon B. Johnson.

Kennedy, di origine irlandese, noto anche con il diminutivo "Jack", è stato il primo presidente degli Stati Uniti d'America di religione cattolica. Fu anche il primo presidente statunitense a essere nato nel XX secolo e il più giovane a morire ricoprendo la carica . La sua breve presidenza, in epoca di guerra fredda, fu segnata da alcuni eventi molto rilevanti: la crisi di Berlino del 1961 con la costruzione del Muro, la corsa alla Luna, la conquista dello spazio, lo sbarco nella baia dei Porci, la crisi dei missili di Cuba, gli antefatti della guerra del Vietnam e l'affermarsi del movimento per i diritti civili degli afroamericani.

Kennedy fu assassinato il 22 novembre 1963 a Dallas, in Texas. Lee Harvey Oswald fu accusato dell'omicidio e fu a sua volta ucciso, due giorni dopo, da Jack Ruby, prima che potesse essere processato. La Commissione Warren concluse che Oswald aveva agito da solo; tuttavia nel 1979 la United States House Select Committee on Assassinations dichiarò che l'atto di Oswald era stato probabilmente frutto di una cospirazione. La questione se Oswald avesse o meno agito da solo rimane dibattuta, con l'esistenza di numerose teorie cospirazioniste. L'assassinio di Kennedy fu un evento focale nella storia degli Stati Uniti per l'impatto che ebbe sulla nazione e sulla politica del Paese. La figura di Kennedy continua tuttora a ricevere stima e apprezzamento.

„Aldilà di questa frontiera si estendono i domini inesplorati della scienza e dello spazio, dei problemi risolti della pace e della guerra, delle sacche di ignoranza e di pregiudizi non ancora debellate.“

—  John Fitzgerald Kennedy

Origine: Citato in Giovanni Sabbatucci e Vittorio Vidotto, <nowiki></nowiki>Il mondo contemporaneo. Dal 1848 a oggi<nowiki></nowiki>, Editori Laterza, Roma, 2008, <nowiki>ISBN 978-88-420-8741-0</nowiki>, pag. 542

„Non chiedete cosa possa fare il paese per voi: chiedete cosa potete fare voi per il paese.“

—  John Fitzgerald Kennedy

dal discorso inaugurale del proprio mandato, 20 gennaio 1961

„Signore e signori, la parola "segretezza" è ripugnante in una società libera e aperta e noi, come popolo, ci siamo opposti, intrinsecamente e storicamente, alle società segrete, ai giuramenti segreti e alle riunioni segrete. Siamo di fronte, in tutto il mondo, ad una cospirazione monolitica e spietata, basata soprattutto su mezzi segreti per espandere la sua sfera d'influenza, sull'infiltrazione anziché sull'invasione, sulla sovversione anziché sulle elezioni, sull'intimidazione anziché sulla libera scelta. È un sistema che ha reclutato ampie risorse umane e materiali nella costruzione di una macchina affiatata, altamente efficiente, che combina operazioni militari, diplomatiche, di intelligence, economiche, scientifiche e politiche. Le sue azioni non vengono diffuse, ma tenute segrete. I suoi errori non vengono messi in evidenza, ma vengono nascosti. I suoi dissidenti non sono elogiati, ma ridotti al silenzio. Nessuna spesa viene contestata. Nessun segreto viene rivelato. Ecco perché il legislatore ateniese Solone decretò che evitare le controversie fosse un crimine per ogni cittadino. Sto chiedendo il vostro aiuto nel difficilissimo compito di informare e allertare il popolo americano. Sono convinto che con il vostro aiuto l'uomo diventerà ciò che per cui è nato: un essere libero e indipendente.“

—  John Fitzgerald Kennedy

dal discorso http://www.jfklibrary.org/Research/Ready-Reference/JFK-Speeches/The-President-and-the-Press-Address-before-the-American-Newspaper-Publishers-Association.aspx presso l'Hotel Waldorf-Astoria di New York, 27 aprile 1961

„La vittoria ha moltissimi padri, la sconfitta è orfana.“

—  John Fitzgerald Kennedy

Origine: Citato in Dizionario mondiale di Storia, Rizzoli Larousse, Milano, 2003, p. 656. ISBN 88-525-0077-4

„Perdona i tuoi nemici, ma non dimenticarti mai i loro nomi.“

—  John Fitzgerald Kennedy

Origine: Citato in Gino e Michele, Matteo Molinari, Le Formiche: anno terzo, Zelig Editore, 1995, § 1953.

„Io sono un berlinese.“

—  John Fitzgerald Kennedy

Citazioni in lingua originale

„Mio padre [Joseph P. Kennedy] mi ha detto che tutti gli uomini di affari sono figli di puttana.“

—  John Fitzgerald Kennedy

citato in Edward Klein, La maledizione dei Kennedy, p. 64

„La guerra non ci si propone più come un'alternativa razionale.“

—  John Fitzgerald Kennedy

dal messaggio all'ONU del 25 settembre 1961

„Il conformismo è il carceriere della libertà e il nemico dello sviluppo.“

—  John Fitzgerald Kennedy

dal messaggio all'ONU http://www.jfklibrary.org/Research/Ready-Reference/JFK-Speeches/Address-Before-the-General-Assembly-of-the-United-Nations-September-25-1961.aspx del 25 settembre 1961

„Io sono un idealista senza illusioni.“

—  John Fitzgerald Kennedy

Origine: Citato in Enzo Biagi, Buoni cattivi: esiste ancora una morale valida per tutti?, BUR, Milano, 1991, p. 15. ISBN 88-17-11549-5

„L'umanità deve porre fine alla guerra, o la guerra porrà fine all'umanità.“

—  John Fitzgerald Kennedy

dal messaggio all'ONU del 25 settembre 1961

Autori simili

Ronald Reagan photo
Ronald Reagan16
40º presidente degli Stati Uniti d'America e attore
Franklin Delano Roosevelt photo
Franklin Delano Roosevelt14
32º presidente degli Stati Uniti d'America
Dwight David Eisenhower photo
Dwight David Eisenhower15
34º presidente degli Stati Uniti d'America
Donald Trump photo
Donald Trump118
45esimo Presidente degli Stati Uniti d'America
Charles Manson photo
Charles Manson2
Criminale statunitense
Tennessee Williams photo
Tennessee Williams7
drammaturgo, scrittore e sceneggiatore statunitense
Paramahansa Yogananda photo
Paramahansa Yogananda39
filosofo e mistico indiano
Salvador Allende photo
Salvador Allende29
politico cileno
Benjamin Carson photo
Benjamin Carson5
medico statunitense
Thomas Stearns Eliot photo
Thomas Stearns Eliot40
poeta, saggista e critico letterario statunitense
Anniversari di oggi
Nicolás Gómez Dávila photo
Nicolás Gómez Dávila341
scrittore, filosofo e aforista colombiano 1913 - 1994
Corrado Guzzanti photo
Corrado Guzzanti216
comico, attore e sceneggiatore italiano 1965
Niccolò Agliardi photo
Niccolò Agliardi88
cantautore italiano 1974
Enya photo
Enya31
cantante e musicista irlandese 1961
Altri 73 anniversari oggi
Autori simili
Ronald Reagan photo
Ronald Reagan16
40º presidente degli Stati Uniti d'America e attore
Franklin Delano Roosevelt photo
Franklin Delano Roosevelt14
32º presidente degli Stati Uniti d'America
Dwight David Eisenhower photo
Dwight David Eisenhower15
34º presidente degli Stati Uniti d'America
Donald Trump photo
Donald Trump118
45esimo Presidente degli Stati Uniti d'America
Charles Manson photo
Charles Manson2
Criminale statunitense