„Facciamo l'ipotesi, così astrattamente, che ci sia un partito al potere, un partito dominante, il quale però formalmente vuole rispettare la Costituzione, non la vuole violare in sostanza. Non vuole fare la marcia su Roma e trasformare l'aula in alloggiamento per i manipoli; ma vuol istituire, senza parere, una larvata dittatura. Allora, che cosa fare per impadronirsi delle scuole e per trasformare le scuole di Stato in scuole di partito? Si accorge che le scuole di Stato hanno difetto di essere imparziali. C'è una certa resistenza; in quelle scuole c'è sempre, perfino sotto il fascismo c'è stata. Allora il partito dominante segue un'altra strada. Comincia a trascurare le scuole pubbliche, a screditarle, ad impoverirle. Lascia che si anemizzino e comincia a favorire le scuole private. Non tutte le scuole private. Le scuole del suo partito, di quel partito. Ed allora tutte le cure cominciano ad andare a queste scuole private. Cure di denaro e di privilegi. Si comincia persino a consigliare i ragazzi ad andare a queste scuole, perché in fondo sono migliori si dice di quelle di Stato. […] Così la scuola privata diventa una scuola privilegiata.“

dal discorso al III Congresso dell'Associazione a difesa della scuola nazionale, Roma, 11 febbraio 1950

Citazioni simili

Giuseppe Berto photo
Palmiro Togliatti photo

„La discussione ha messo in luce un problema nuovo, che la scuola privata diventi una seconda scuola di stato.“

—  Palmiro Togliatti politico e antifascista italiano 1893 - 1964

Origine: 22 ottobre 1946; citato in Mario A. Manacorda, Scuola pubblica o privata?, Editori Riuniti, Roma, 1999, p. 61.

Guido Ceronetti photo
Giuseppe Tornatore photo

„La migliore scuola di cinema sia andare al cinema.“

—  Giuseppe Tornatore regista italiano 1956

Origine: Citato in Giuseppe Tornatore, il siciliano che ha incantato Hollywood http://www.corriere.it/foto-gallery/spettacoli/16_maggio_26/giuseppe-tornatore-siciliano-che-ha-incantato-hollywood-4b90aa1a-2318-11e6-b255-35db1d345628.shtml, Corriere.it, 26 maggio 2016.

Indro Montanelli photo
Thomas Bernhard photo
Thomas Bernhard photo
Henri Cartier-Bresson photo
Pietro Siciliani photo
Henri Cartier-Bresson photo
Daniel Pennac photo
Luigi Berlinguer photo
Eric Hobsbawm photo

„Ho iniziato la mia vita intellettuale a scuola a Berlino, all'età di 15 anni con il Manifesto del partito comunista di Marx ed Engels.“

—  Eric Hobsbawm storico e scrittore britannico 1917 - 2012

cap. 1, Manifesti
La Fine della Cultura. Saggio su un secolo in crisi d'identità

Josh Billings photo
Mario Alighiero Manacorda photo
Edmondo De Amicis photo

„La scuola è una madre […].“

—  Edmondo De Amicis, libro Cuore

la madre di Enrico: Luglio, (L'ultima pagina di mia madre); 2001, p. 314
Cuore

Roberto Durán photo

„A scuola mi avevano espulso perché facevo sempre a botte.“

—  Roberto Durán pugile panamense 1951

Origine: Citato in Roberto Duran: "Dimenticate i film, devi avere cuore ma la boxe è sangue", di Emanuela Audisio, 12 gennaio 2015 https://www.repubblica.it/sport/vari/2015/01/12/news/roberto_duran_dimenticate_i_film_devi_avere_cuore_ma_la_boxe_sangue-104772424/

Stephen Chbosky photo

„Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Etiam egestas wisi a erat. Morbi imperdiet, mauris ac auctor dictum.“

x