„Chi desidera la morte lascia dei sospetti sulla propria vita!“

Sententiae
Originale: (la) Crimen relinquit vitae, qui mortem appetit.

Originale

Crimen relinquit vitae, qui mortem appetit.

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 19 Gennaio 2021. Storia
Publilio Siro photo
Publilio Siro661
scrittore e drammaturgo romano

Citazioni simili

Gabriel García Márquez photo
Khalil Gibran photo

„Il desiderio è metà della vita; l'indifferenza è già metà della morte.“

—  Khalil Gibran poeta, pittore e filosofo libanese 1883 - 1931

Sabbia e spuma

Jean Rhys photo
Raniero Cantalamessa photo
Irvine Welsh photo
Carlos Fuentes photo

„La gelosia uccide l'amore, ma lascia intatto il desiderio.“

—  Carlos Fuentes scrittore messicano 1928 - 2012

citato in Corriere della sera, 30 settembre 1995

Raymond Aron photo

„L'ordine liberale lascia a ciascuno il compito di trovare, nella libertà, il senso della propria vita.“

—  Raymond Aron sociologo, filosofo e giornalista francese 1905 - 1983

Il concetto di libertà

Erasmo da Rotterdam photo
Ambrose Bierce photo

„Ambizione (s. f.). Desiderio irresistibile di essere vilipeso in vita dai nemici e deriso dopo la morte dagli amici.“

—  Ambrose Bierce scrittore, giornalista e aforista statunitense 1842 - 1914

1988, p. 25
Dizionario del diavolo

Friedrich Nietzsche photo

„Alla fine si ama il proprio desiderio, e non l'oggetto del proprio desiderio.“

—  Friedrich Nietzsche filosofo, poeta, saggista, compositore e filologo tedesco 1844 - 1900

175; Rimini, 1996

Ralf Dahrendorf photo
Gregorio di Nissa photo

„La parola di Dio, infatti, promette la vita proprio come effetto della morte.“

—  Gregorio di Nissa vescovo, teologo e santo greco antico 335 - 395

Omelie sull'Ecclesiaste

André Malraux photo

„Ma proprio perché ho accettato di perdere finanche la mia morte ho potuto scegliere la mia vita“

—  André Malraux scrittore e politico francese 1901 - 1976

ib., pag. 114
La Via dei Re

Christoph Schönborn photo

„Nella resurrezione [Gesù] lascia dietro di sé tutto quello che appartiene alla morte.“

—  Christoph Schönborn cardinale e arcivescovo cattolico austriaco 1945

Dio inviò suo figlio: cristologia

Burt Lancaster photo
Papa Francesco photo

„Il Crocifisso non ci parla di sconfitta, di fallimento; paradossalmente ci parla di una morte che è vita, che genera vita, perché ci parla di amore, perché è l'Amore di Dio incarnato, e l'Amore non muore, anzi, sconfigge il male e la morte. Chi si lascia guardare da Gesù crocifisso viene ri-creato, diventa una «nuova creatura.»“

—  Papa Francesco 266° vescovo di Roma e papa della Chiesa cattolica 1936

Omelie, Omelia nella Santa Messa presieduta nella Visita pastorale ad Assisi http://www.vatican.va/holy_father/francesco/homilies/2013/documents/papa-francesco_20131004_omelia-visita-assisi_it.html, 4 ottobre 2013

Argomenti correlati