„Queste gare [le gare in montagna] bisogna prepararle molto più in discesa che in salita. […] Io non sono un discesista, me la cavo sulle gare lunghe.“

—  Marco Olmo

Origine: Dall'intervista di SONICTV, Il Corridore – Incontro con Marco Olmo , 3 dicembre 2011; visibile su YouTube http://www.youtube.com/watch?v=j01B6hrL1Y4.

Marco Olmo photo
Marco Olmo10
atleta italiano 1948

Citazioni simili

Vittorino Andreoli photo
Marcel Duchamp photo

„Per condiscendenza un peso è più pesante in discesa che in salita.“

—  Marcel Duchamp pittore, scultore e scacchista francese 1887 - 1968

citato in André Breton, Antologia dello humor nero, Einaudi 1970, p. 290

Eraclito photo
Arturo Graf photo
Maurizio Ganz photo

„Il calcio non è come il ciclismo. Nel calcio non esiste mai la discesa, c'è solo la salita.“

—  Maurizio Ganz allenatore di calcio e ex calciatore italiano 1968

Origine: Citato in Marco Sappino, Dizionario biografico enciclopedico di un secolo del calcio italiano, Dalai editore, 2000, p. 2109 http://books.google.it/books?id=J5OpwwKggrsC&pg=PA2109. ISBN 8880898620

Erri De Luca photo

„Io speriamo che me la cavo“

—  Marcello D'Orta docente e scrittore italiano 1953 - 2013

Opere

Vaclav Fomič Nižinskij photo
Roberto Cammarelle photo

„Non ho mai odiato i miei avversari, sul ring non sono mai salito per buttarli giù, anzi […] nella categoria sono uno dei pochi che fa scherma pura, aiuto a perdere bene gli avversari, non spendo energie. I tornei sono lunghi e bisogna amministrarsi.“

—  Roberto Cammarelle pugile italiano 1980

Origine: Dall'intervista di Luigi Panella, Pugilato, Cammarelle dice basta: "Mai odiato nessuno, ma adoravo Tyson" http://www.repubblica.it/sport/vari/2016/04/29/news/cammarelle_chiude_carriera-138669310/, La Repubblica.it, 29 aprile 2016.

Mauro Corona photo
Filippo Pananti photo

„Don, | ogni volta che incontro un conoscente | me gli cavo il cappello. –“

—  Filippo Pananti poeta italiano 1766 - 1837

Rispettosi saluti, p. 149
Citato in Voci del tempo nostro

José Mourinho photo

„C'è bisogno di un grande allenatore per vincere la Champions League, ma non sempre i grandi allenatori vincono. Accetto il fatto che si debba giocare con più fantasia, che il Chelsea debba fare un gioco più intrigante e bello da vedere, ma dipende dalle partite. Alcune gare sono spettacolari, altre lo sono meno. È un po' come l'omelette e le uova. Se non hai le uova, non puoi fare l'omelette. E, comunque, anche l'omelette dipende dalla qualità delle uova. Al supermercato tu hai uova di classe 1, 2 e 3, alcune sono più costose di altre e danno migliori omelettes. Quando hai Drogba, Lampard, Ballack e Carvalho fuori, stai parlando del 40% della squadra. Quindi, il problema non è quando hai 4, 5 o 6 giocatori infortunati, ma chi sono gli infortunati e la loro importanza nella squadra.“

—  José Mourinho allenatore di calcio e calciatore portoghese 1963

Chelsea (2004-2007)
Origine: Roman Abramovich aveva dichiarato tramite l'amministatore delegato Peter Kenyon che il Chelsea non doveva solo vincere, ma vincere con stile. Mourinho rispose dando la colpa agli infortuni che non gli permettevano di scegliere i giocatori adatti ad un miglior stile di gioco e lo fece attraverso questa metafora. Dopo quella partita, Mourinho venne esonerato.
Origine: Citato in L'ultimatum di Abramovich http://www.gazzetta.it/Calcio/Estero/Primo_Piano/2007/09_Settembre/18/chelsea.shtml, Gazzetta.it, 18 settembre 2007.

Gianni Bugno photo

„Non ho bellissimi ricordi delle salite, che per me significavano sofferenza.“

—  Gianni Bugno ciclista su strada e dirigente sportivo italiano 1964

da Sport Week, 12 maggio 2007

Massimo Gramellini photo
Erri De Luca photo
Mike Tyson photo

„Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Etiam egestas wisi a erat. Morbi imperdiet, mauris ac auctor dictum.“

x