„Il profferire il tuo consiglio, non richiesto, niuna altra cosa è che un dire di essere più savio di colui, cui tu consigli; anzi un rimproverargli il suo poco sapere e la sua ignoranza.“

Giovanni Della Casa photo
Giovanni Della Casa10
letterato, scrittore e arcivescovo cattolico italiano 1503 - 1556
Pubblicità

Citazioni simili

Niccolo Machiavelli photo
Publio Ovidio Nasone photo

„[…] la bramosia mi consiglia una cosa, la mente un'altra. Vedo il bene e lo approvo, e seguo il male.“

—  Publio Ovidio Nasone poeta romano -43 - 17 a.C.
VII, 19; 1994, p. 249 Aliudque cupido, | mens aliud suadet: video meliora proboque, | deteriora sequor.

Pubblicità
Maurice Maeterlinck photo
Toni Negri photo
Luc de Clapiers de Vauvenargues photo
Douglas Adams photo
Giacomo Leopardi photo
Fabri Fibra photo

„Non accettare consigli da chi non accetta mai consigli.“

—  Fabri Fibra rapper, produttore discografico e scrittore italiano 1976
da Panico, n. 10

Lucio Emilio Paolo Macedonico photo

„Quiriti, io non sono di quelli che pensano che ai comandanti non si debbano rivolgere dei consigli: anzi, quello che agisce soltanto sulla base della sua opinione, lo giudico arrogante e non certo avveduto.“

—  Lucio Emilio Paolo Macedonico politico romano -229 - -160 a.C.
citato in Tito Livio, XLIV, 22; 1997 Source: Le parole di Lucio Emilio Paolo si rifanno ad un'affermazione di Quinto Fabio Massimo, il Temporeggiatore, che preferì una diminuzione del suo potere piuttosto che servire male lo Stato. Non sum is, Quirites, qui non existumem admonendos duces esse: immo eum, qui de sua unius sententia omnia gerat, superbum iudico magis quam sapientem.

Tito Lívio photo

„Quiriti, io non sono di quelli che pensano che ai comandanti non si debbano rivolgere dei consigli: anzi, quello che agisce soltanto sulla base della sua opinione, lo giudico arrogante e non certo avveduto.“

—  Tito Lívio storico romano -59 - 17 a.C.
Lucio Emilio Paolo Macedonico: XLIV, 22; 1997 Source: Le parole di Lucio Emilio Paolo si rifanno ad un'affermazione di Quinto Fabio Massimo, il Temporeggiatore, che preferì una diminuzione del suo potere piuttosto che servire male lo Stato. Non sum is, Quirites, qui non existumem admonendos duces esse: immo eum, qui de sua unius sententia omnia gerat, superbum iudico magis quam sapientem.

Daniello Bartoli photo

„Signor Presidente, lei conosce molti deputati di noi felici? Io ne conosco pochi e noi siamo dei privilegiati. C'è chi siede su quel banco e che vorrebbe essere da un'altra parte. Forse anche il Presidente del Consiglio non è felice.“

—  Massimo Polledri politico italiano 1961
Source: Citato in Seduta della Camera dei Deputati n. 476 di lunedì 23 maggio 2011 http://documenti.camera.it/apps/commonServices/getDocumento.ashx?idLegislatura=16&sezione=assemblea&tipoDoc=pdf&idseduta=476 – XVI Legislatura – Resoconto stenografico dell'Assemblea – Discussione della proposta di legge: Soro ed altri: Norme per la tutela delle vittime di reati per motivi di omofobia e transfobia (A.C. 2802-A). Camera dei Deputati, 23 maggio 2011.

Bernardo Dovizi da Bibbiena photo
Alexandre Dumas (padre) photo
Oscar Wilde photo

„Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Etiam egestas wisi a erat. Morbi imperdiet, mauris ac auctor dictum.“