Frasi di Ugo Ojetti

50  0

Ugo Ojetti

Data di nascita: 15. Luglio 1871
Data di morte: 1. Gennaio 1946

Pubblicità

Ugo Ojetti è stato uno scrittore, critico d'arte, giornalista e aforista italiano.

Autori simili

Mario Praz foto
Mario Praz107
critico d'arte, critico letterario e saggista italiano
Remy de Gourmont foto
Remy de Gourmont13
poeta, romanziere e giornalista francese
Tom Wolfe foto
Tom Wolfe6
saggista, giornalista e scrittore statunitense
Giovanni Testori foto
Giovanni Testori13
scrittore, drammaturgo e storico dell'arte italiano
Roberto Cotroneo foto
Roberto Cotroneo62
giornalista, scrittore e critico letterario italiano
Antonio Debenedetti foto
Antonio Debenedetti8
scrittore e critico letterario italiano
Giuseppe Antonio Borgese foto
Giuseppe Antonio Borgese26
scrittore, giornalista e critico letterario italiano
Oreste del Buono foto
Oreste del Buono7
scrittore, giornalista e traduttore italiano
Luigi Dami3
critico e storico dell'arte italiano
Francesco Milizia foto
Francesco Milizia3
teorico dell'architettura, storico dell'arte e critico d...

Frasi Ugo Ojetti

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

„Odio il punto esclamativo, questo gran pennacchio su una testa tanto piccola, questa spada di Damocle sospesa su una pulce, questo gran spiedo per un passero, questo palo per impalare il buon senso, questo stuzzicadenti pel trastullo delle bocche vuote, questo punteruolo da ciabattini, questa siringa da morfinomani, questa asta della bestemmia, questo pugnalettaccio dell'enfasi, questa daga dell'iperbole, quest'alabarda della retorica. Quando, come s'usa nei nostri tempi scamiciati, ne vedo due o tre in fila sul finir d'un periodo, che sembrano gli stecchi sul didietro di un'oca spennata, chiudo il libro perché lo sento bugiardo. Adesso v'è anche chi te l'accoppia con l'interrogativo, che par di veder Arlecchino appoggiato a Pulcinella. Tanto odio questa romantica lacrimuccia nera quando la vedo sgocciolare sulla povera candida pagina, che in essa mi immagino di scoprire or la causa or l'effetto, certo il chiaro simbolo di tutti i mali delle nostre lettere, arti e costumi. E se potessi far leggi, bandirei il punto esclamativo dalla calligrafia, dalle tipografie, dalle macchine da scrivere, dall'alfabeto Morse, con la speranza che a non vederlo più gli italiani se ne dimenticassero anche nel parlare e nel pensare, e pian piano espellessero dal loro sangue questo microbo aguzzo il quale dove arriva fa imputridire i cervelli e la ragione e rimbambisce gli adulti, accieca i veggenti, instupidisce i savi, indiavola i santi... Il punto esclamativo è il servo scemo dell'interiezione.“

— Ugo Ojetti

Avanti
Anniversari di oggi
Martin Luther King foto
Martin Luther King19
pastore protestante, politico e attivista statunitense, ... 1929 - 1968
Charles Louis Montesquieu foto
Charles Louis Montesquieu75
filosofo, giurista e storico francese 1689 - 1755
Rudyard Kipling foto
Rudyard Kipling47
scrittore e poeta britannico 1865 - 1936
Bruce Chatwin10
scrittore e viaggiatore britannico 1940 - 1989
Altri 82 anniversari oggi
Autori simili
Mario Praz foto
Mario Praz107
critico d'arte, critico letterario e saggista italiano
Remy de Gourmont foto
Remy de Gourmont13
poeta, romanziere e giornalista francese
Tom Wolfe foto
Tom Wolfe6
saggista, giornalista e scrittore statunitense
Giovanni Testori foto
Giovanni Testori13
scrittore, drammaturgo e storico dell'arte italiano
Roberto Cotroneo foto
Roberto Cotroneo62
giornalista, scrittore e critico letterario italiano