„Non si regna per trenta e più anni su tutti i teatri d'Europa senza un perché; e se fosse dato allo Scribe di esigere un solo scudo per ogni recita delle sue cose in Italia, egli raddoppierebbe la sua fortuna, che è molto rispettabile. Lo Scribe non ha certamente inventato la commedia nella patria di Molière e di Beaumarchais, ma l'ha mantenuta in onore durante la momentanea e violenta irruzione del dramma, e la breve risurrezione della tragedia che si denomina classica. Al patrimonio già ragguardevole e imperituro dei suoi predecessori, egli aggiunse parecchi tipi, parecchi «caratteri, parecchie combinazioni sceniche di grande effetto. Egli inventò un nuovo deus in machina, il Dio Milione che interviene in quasi tutte le sue commedie, e ne rende cosi verosimile l'intreccio e la soluzione.“

Del teatro drammatico contemporaneo

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 21 Maggio 2020. Storia

Citazioni simili

Erri De Luca photo

„L'osteria è meglio del teatro, ogni tavolo una commedia. Tragedie no, all'osteria si fanno solo recite leggere, chi tiene guai pesanti non ci va.“

—  Erri De Luca scrittore, traduttore e poeta italiano 1950

Origine: Il giorno prima della felicità, p. 36

Francesco Dall'Ongaro photo
Francesco Dall'Ongaro photo
Joseph Schumpeter photo
Alberto Lionello photo
Francesco Dall'Ongaro photo
François Mauriac photo

„Ogni dramma inventato riflette un dramma che non s'inventa.“

—  François Mauriac scrittore e giornalista francese 1885 - 1970

dal Diario

George Gordon Byron photo

„Tutte le tragedie finiscono con la morte, tutte le commedie con un matrimonio.“

—  George Gordon Byron poeta e politico inglese 1788 - 1824

Don Giovanni

William Shakespeare photo
Wilhelm August von Schlegel photo
Aldous Huxley photo
Charlie Chaplin photo

„La caratteristica essenziale del grande attore è che egli si piace mentre recita.“

—  Charlie Chaplin attore, regista, sceneggiatore, compositore e produttore britannico 1889 - 1977

Origine: La mia autobiografia, p. 307

David Mamet photo

„La verità purifica, ma fa male; tranne nel dramma, dove, commedia o tragedia che sia, la verità redime attraverso l'arte.“

—  David Mamet drammaturgo, sceneggiatore e regista statunitense 1947

Origine: Bambi contro Godzilla, p. 60

Arthur Schopenhauer photo
Alan Ayckbourn photo
Friedrich Kellner photo

„[Sul teatro di Pirandello] Quanto più accentuata e brutale e naturalisticamente definita è la conclusione della vicenda occasionale, la formale perentorietà del gesto culminante […] tanto più essa misura, come un deus-ex-machina infruttuoso ed ironico, la non-conclusione del dramma dei personaggi.“

—  Arcangelo Leone de Castris scrittore e critico letterario italiano 1929 - 2010

da Arcangelo Leone de Castris, Il decadentismo italiano, Bari, 1974, p. 199; citato da Ferruccio Masini in Gli schiavi di Efesto; L'umorismo pirandelliano e la scrittura teatrale come entelechia drammatica. Editori Riuniti, Roma, 1981, pp. 349-340, nota
Origine: Omissione di Ferruccio Masini

Vincenzo Cuoco photo

„La Francia non ha incominciato ad aver ordine, l'Italia non ha incominciato ad aver vita, se non dopo NAPOLEONE; e tra li tanti beneficj che Egli all'Italia ha fatti non è l'ultimo certamente quello di aver donato a Milano Eugenio ed alla mia patria Giuseppe.“

—  Vincenzo Cuoco scrittore, giurista e politico italiano 1770 - 1823

dalla Prefazione alla seconda edizione, p. XV, 1820
Saggio storico sulla rivoluzione napoletana del 1799

Silvio Berlusconi photo

Argomenti correlati