„Credo che ci sia sempre da parte mia la tentazione di provare a raccontare, per quanto sia possibile, le emozioni. Quando è difficile farlo con le parole cerco di raccontare dei contesti in cui quell'emozione prova ad uscire da sola.“

p. 6

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 07 Aprile 2021. Storia

Citazioni simili

Cristina Donà photo

„Conosci i colori e la parte più scura di me | difficile da raccontare.“

—  Cristina Donà cantautrice italiana 1967

da Conosci, n. 10
La quinta stagione

Steve McCurry photo
Lev Nikolajevič Tolstoj photo
Silvia Ziche photo

„Quando entro a San Siro ancora non realizzo bene quello che sta succedendo. Sono delle emozioni fortissime che non si riescono a raccontare. Durante il viaggio penso sempre alla mia famiglia, a quando giocavo con mio fratello e mia sorella: era un divertimento allora, e lo è ancora adesso.“

—  Manuel Locatelli calciatore italiano 1998

Origine: Da un'intervista rilasciata a Milan Tv, citato in Locatelli a Milan Tv: "Vi racconto il mio primo derby" http://www.spaziomilan.it/2016/11/locatelli-milan-tv-vi-racconto-mio-primo-derby/, SpazioMilan.it, 18 novembre 2016.

Pier Luigi Celli photo
Elsa Morante photo
Rayden photo
Alessandro Baricco photo

„Torneranno. È sempre difficile resistere alla tentazione di tornare.“

—  Alessandro Baricco, libro Seta

Silk
Seta
Variante: Torneranno. È sempre difficile resistere alla tentazione di tornare, non è vero?

Nicholas Sparks photo
Rob Liefeld photo
Eduardo Galeano photo
Gianluigi Lentini photo
Ambrose Bierce photo
Fabrizio De André photo
Rocco Chinnici photo

„Parlare ai giovani, alla gente, raccontare chi sono e come si arricchiscono i mafiosi fa parte dei doveri di un giudice. Senza una nuova coscienza, noi, da soli, non ce la faremo mai.“

—  Rocco Chinnici magistrato italiano 1925 - 1983

Origine: Da un intervento pubblico in una scuola; citato in Quando la mafia ammazzò il padre del "pool" http://www.ilgiornaleditalia.org/news/cronaca/848008/Quando-la-mafia-ammazzo-il-padre.html, il Giornale d'Italia.org, 28 luglio 2013.

Gianni Amelio photo

Argomenti correlati