„Strade troppo strette e diritte per chi vuol cambiar rotta oppure sdraiarsi un po'. Che andare va bene però a volte serve un motivo.“

da Non è tempo per noi, n. 5
Ligabue

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 14 Settembre 2021. Storia
Luciano Ligabue photo
Luciano Ligabue343
cantautore italiano 1960

Citazioni simili

William Congreve photo
Max Pezzali photo
Totò photo
Questa traduzione è in attesa di revisione. È corretto?
Graham Greene photo
Arnaldo Fusinato photo

„Arte più misera, arte più rotta | non c'è del medico che va in condotta.“

—  Arnaldo Fusinato poeta e patriota italiano 1817 - 1888

da Il medico condotto

Shunryū Suzuki photo
Alessandro Manzoni photo
Stefano Bartezzaghi photo
Nesli photo

„credere che tutto sia possibile al mondo | ma credo che non basti credere | che spesso, a volte per cambiare le cose bisogna andare fino in fondo“

—  Nesli rapper, beatmaker e cantautore italiano 1980

da Un altro giorno, n. 8
Ego

Věra Jourová photo

„[Sulla partecipazione al Gay Pride] Ci ho pensato a lungo. Mi dicevo, a volte queste parate sono provocatorie ma non risolvono i problemi reali che deve affrontare la comunità LGBT. Sono forse un po' vecchiotta, o troppo conservatrice, ma ero convinta che la differenza la dovessero fare le nostre iniziative legislative. Poi però c'è stato l'attacco di Orlando, mi ha scioccata, mi ha convinta: dovevo esserci, dovevo andare.“

—  Věra Jourová Politica ceca 1964

Origine: Citato in Diritti Lgbt, la commissaria Jourova è "arcobaleno": la prima volta dell'Ue al gay pride http://www.repubblica.it/esteri/2016/08/05/news/la_prima_volta_dell_unione_europea_al_gay_pride-145400737/, Repubblica.it, 5 agosto 2016.

Umberto Saba photo
Cesare Pavese photo

„Perdono tutti e a tutti chiedo perdono. Va bene? Non fate troppi pettegolezzi.“

—  Cesare Pavese scrittore, poeta, saggista e traduttore italiano 1908 - 1950

Origine: Parole d'addio riportate sul frontespizio http://www.internetculturale.it/upload/immagini/ultime%20parole%20grande.jpg di una copia dei Dialoghi con Leucò, ritrovata su un tavolino accanto al suo corpo senza vita. Il 27 agosto 1950 Pavese si suicidò con una dose eccessiva di barbiturici in una camera al terzo piano dell'Hotel Roma in piazza Carlo Felice, a Torino. Lo indussero a compiere questo «atto di ambizione» la delusione amorosa per la fine del rapporto sentimentale con l'attrice americana Constance Dowling – a cui dedicò gli ultimi versi di Verrà la morte ed avrà i tuoi occhi – e il disagio esistenziale che per tutta la vita aveva cercato di vincere.

Adrienne von Speyr photo
Jovanotti photo
Robert Anson Heinlein photo

„La forza è un argomento da usare quando non va bene null'altro e la questione è troppo importante.“

—  Robert Anson Heinlein autore di fantascienza statunitense 1907 - 1988

Lazarus Long l'Immortale

Indro Montanelli photo
Franco126 photo

„Mi sono perso in queste strade | Mi serve un TuttoCittà.“

—  Franco126 cantante italiano 1992

da Brioschi, n. 3
Stanza singola

Argomenti correlati