„La novità [della Rivoluzione] francese fu l'idea della nazione come un ambito di universali diritti umani di cittadinanza.“

— Nicolao Merker, da Il sangue e la terra. Due secoli di idee sulla nazione, p. 10
Nicolao Merker photo
Nicolao Merker10
scrittore e filosofo italiano 1931 - 2016
Pubblicità

Citazioni simili

Tonino Cantelmi photo
Gaetano Salvemini photo

„Le parole non definite posseggono un fascino che manca alle parole il cui significato è chiaro.“

— Gaetano Salvemini storico, politico e antifascista italiano 1873 - 1957
da La Rivoluzione francese, 1788-1792, Feltrinelli

Pubblicità
Woodrow Wilson photo

„Nessuna nazione ha il diritto di giudicarne un'altra.“

— Woodrow Wilson 28º presidente degli Stati Uniti d'America 1856 - 1924

Gilbert Keith Chesterton photo
Margaret Thatcher photo

„I diritti umani non sono iniziati con la Rivoluzione francese [... ] [essi] in realtà derivano da una miscela di giudaismo e cristianesimo [... ] [noi inglesi] nel 1688 abbiamo avuto la nostra rivoluzione silenziosa, in cui il Parlamento ha esercitato la sua volontà sul re [... ] non era il tipo di rivoluzione che c'è stato in Francia [... ] "Libertà, uguaglianza, fraternità“

— Margaret Thatcher primo ministro del Regno Unito 1925 - 2013
penso che abbiano dimenticato gli obblighi e i doveri. E poi, naturalmente, la fraternità è scomparsa da tempo. (da Les droits de l'homme n'ont pas comence en France, intervista per il quotidiano francese "Le Monde", 13 luglio 1989)

Giovanni di Salisbury photo
Stanisław Jerzy Lec photo
Johann Gottlieb Fichte photo

„L'uomo può ciò che egli deve; e se dice: "Io non posso", segno è che non vuole.“

— Johann Gottlieb Fichte filosofo tedesco 1762 - 1814
da Contributo per rettificare i giudizi del pubblico sulla Rivoluzione francese, 1793

Pubblicità
Nicolao Merker photo
 Strabone photo
Il'ja Grigor'evič Ėrenburg photo
Leo Longanesi photo
Pubblicità
Giorgio Gaber photo
Paul Hazard photo
Papa Giovanni Paolo I photo
Papa Giovanni Paolo I photo
Avanti