„Chi non conosce se stesso? Io mi guardo nello specchio, e non c'ò pericolo che mi scambi per un altro.“

Origine: Bagolino e Bagolone, p. 113

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 04 Giugno 2020. Storia

Citazioni simili

Antonio Albanese photo
Anthony Kiedis photo
Andy Warhol photo

„Sono certo che guardandomi allo specchio non vedrei nulla. La gente dice sempre che sono uno specchio, e se uno specchio si guarda allo specchio che cosa può trovarci?“

—  Andy Warhol pittore, scultore, regista, produttore cinematografico, direttore della fotografia, attore, sceneggiatore e montatore s… 1928 - 1987

La cosa più bella di Firenze è McDonald's

Nesli photo

„Guardo il mio volto allo specchio | ma non saprei disegnarlo.“

—  Nesli rapper, beatmaker e cantautore italiano 1980

da La Fine, n. 12

Italo Svevo photo
Leo Buscaglia photo
Publio Cornelio Tacito photo
Jonathan Swift photo

„La satira è una sorta di specchio dove chi guarda scopre la faccia di tutti tranne la propria.“

—  Jonathan Swift scrittore e poeta irlandese 1667 - 1745

Origine: Da Battaglia dei libri.

Noemi photo

„Mi guardo allo specchio, mi trovo diversa, mi trovo migliore.“

—  Noemi cantautrice, personaggio televisivo, regista di videoclip e sceneggiatrice italiana 1982

da Per tutta la vita
Sulla mia pelle

Barbara d'Urso photo

„Ogni mattina mi guardo allo specchio e so quale sia stato il mio passato.“

—  Barbara d'Urso conduttrice televisiva e attrice italiana 1957

Diva e Donna, 13 aprile 2010
Citazioni di Barbara d'Urso

Donald Young photo

„[Nel 1999] Questo ragazzo gioca alla stessa maniera di un altro mancino che conosco molto bene.“

—  Donald Young tennista statunitense 1989

John McEnroe

Roland Barthes photo

„Lo specchio non capta altro se non altri specchi, e questo infinito riflettere è il vuoto stesso, (che, lo si sa, è la forma).“

—  Roland Barthes saggista, critico letterario e linguista francese 1915 - 1980

da L'impero dei segni

„Ogni volta che mi guardo allo specchio mi convinco sempre più che Dio ha un ottimo senso dell'umorismo.“

—  Matteo Molinari 1966

Origine: Da Anche le formiche nel loro piccolo s'incazzano, § 638.

Silvio Berlusconi photo

„Lo ammetto, la mattina quando mi guardo allo specchio ho un'alta considerazione di me.“

—  Silvio Berlusconi politico e imprenditore italiano 1936

dal Corriere della sera, 28 ottobre 1995

„Poi ti guardi allo specchio e ti dai del deficiente | perché lo sai che della vita non si butta via niente.“

—  Mina pagina di disambiguazione di un progetto Wikimedia 1940

da Non si butta via niente
Facile

Enrico Ghezzi photo

„[Hermitage] è, fin dall'inizio, lo scontro con se stesso, specialmente nello specchio, come nemico, come altro, come irraggiungibile; è lo scontro con la separazione dello spettacolo.“

—  Enrico Ghezzi critico cinematografico e scrittore italiano 1952

Origine: Dal programma televisivo Una videocosa, Rai 3. [data?]

Dente (cantante) photo

„Chi mi guarda allo specchio, | chi si imbuca appena presa la patente, | hai abboccato a una cosa che non è una bugia.“

—  Dente (cantante) cantautore italiano 1976

da La settimana enigmatica, n. 10
Io tra di noi
Origine: Nella prima strofa le soluzioni sono "io", ovvero chi mi guarda allo specchio, "T", ovvero il simbolo del segnale stradale che indica una strada senza uscita, dove si potrebbe "imbucare" chi ha appena preso la patente, e "amo". Nella seconda strofa le soluzioni sono "Io", satellite di Giove, "mio", ovvero tutto ciò che possiedo, e "Dio", simboleggiato da un occhio dentro un triangolo; unendo le soluzioni trovate si ottiene la frase io ti amo, io mi odio.

Natsume Sōseki photo
Michael Ende photo

Argomenti correlati