„Soltanto sotto una dittatura riesco a credere nella democrazia.“

—  Leo Longanesi, Roma, 19 agosto 1944
Leo Longanesi photo
Leo Longanesi82
giornalista, pittore e disegnatore italiano 1905 - 1957
Pubblicità

Citazioni simili

Mario Tanassi photo
Rebiya Kadeer photo
Pubblicità
Friedrich August von Hayek photo
Charles Bukowski photo
Roberto Gervaso photo
Sandro Pertini photo

„Alla più perfetta delle dittature preferirò sempre la più imperfetta delle democrazie.“

—  Sandro Pertini 7º Presidente della Repubblica Italiana 1896 - 1990
libro La politica delle mani pulite

Enver Hoxha photo
Clement Attlee photo
Zhao Ziyang photo
Marco Rizzo photo
Kim Il-sung photo

„La dittatura della borghesia esercita le seguenti funzioni: controbattere gli interessi del popolo lavoratore, in primo luogo degli operai e dei contadini, privarli delle loro libertà per difendere gli interessi della classe dei proprietari fondiari e dei capitalisti. La dittatura della borghesia si esercita dunque sugli operai e sui contadini, mentre pratica la democrazia per i proprietari fondiari e i capitalisti. Contrariamente a questa dittatura della borghesia, la dittatura del proletariato stabilitasi, in seguito alla Rivoluzione d’ottobre, in Unione Sovietica, e poi in numerosi altri paesi, protegge gli interessi degli operai e dei contadini e rinnega gli interessi dei proprietari fondiari e dei capitalisti. La dittatura del proletariato si esercita sui proprietari fondiari e sui capitalisti, mentre pratica la democrazia per le larghe masse popolari lavoratrici, per gli operai e i contadini in primo luogo. La dittatura della borghesia è necessaria per il sistema capitalista e la dittatura del proletariato è necessaria per il sistema socialista. Alcuni pensano che la dittatura della democrazia popolare nel nostro paese non sia la dittatura del proletariato, ma una sorta di dittatura intermediaria fra la dittatura del proletariato e la dittatura della borghesia; oppure hanno la falsa opinione che, poiché il nostro Governo è fondato su un fronte unito, il potere popolare non entri nel quadro della dittatura del proletariato. È falso. L’attuale potere di democrazia popolare nel nostro paese entra nel quadro dei poteri esercitati dalla dittatura del proletariato. Noi costruiamo attualmente il socialismo. Un paese che costruisce il socialismo non può non rappresentare, per sua essenza, la dittatura del proletariato.“

—  Kim Il-sung politico nordcoreano 1912 - 1994

Elias Canetti photo
Stefano Rodotà photo

„Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Etiam egestas wisi a erat. Morbi imperdiet, mauris ac auctor dictum.“