„Per tanto tempo l'aveva lucidata e battuta la sua paura, dimenticata ogni volta che allacciava il casco che saliva in macchina e stringeva le cinture di sicurezza, aspettando il soffio potente dell'adrenalina che si scarica nelle vene.“

Origine: Io uccido, p.39

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 04 Giugno 2020. Storia

Citazioni simili

Alain Prost photo

„[Sull'emozioni che si provano in una monoposto] Adrenalina pura, scarichi violenti, paura, eccitazione, riflessi sotto vuoto spinto, difficoltà continue.“

—  Alain Prost pilota automobilistico francese 1955

Origine: Citato in Fausto Narducci e Pierlangelo Molinaro, Tutti in piedi: è il secolo di Alì. L'Opera di Vienna ammutolisce, poi un sussurro: «È il premio più bello» http://archiviostorico.gazzetta.it/1999/novembre/21/Tutti_piedi_secolo_Ali_Opera_ga_0_9911218051.shtml, Gazzetta dello Sport, 21 novembre 1999.

Alessandro Baricco photo

„Ogni tanto mi chiedo cosa mai stiamo aspettando.
Silenzio.
– Che sia troppo tardi, madame.“

—  Alessandro Baricco, libro Oceano mare

Oceano mare
Variante: Ogni tanto mi chiedo che cosa stiamo aspettando?
-Che sia troppo tardi.

Howard Phillips Lovecraft photo
Iggy Pop photo
Paolo Giordano photo
Tahar Ben Jelloun photo
Bruce Springsteen photo
Carmen Consoli photo

„Ora che il tempo si è fermato io sto aspettando…“

—  Carmen Consoli cantautrice italiana 1974

da Questa notte una lucciola illumina la mia finestra, n. 2
Due parole

Fiorello photo

„Non dimenticate che io sono cintura nera di karaoke (Il karaoke è stata la trasmissione televisiva che ha reso celebre Fiorello).“

—  Fiorello showman, imitatore e conduttore radiofonico italiano 1960

Citazioni dal programma radiofonico Viva Radio 2

Indíra Gándhí photo
Joseph Roth photo
Yehiel De-Nur photo
Molière photo

„Si muore una sola volta, ma per tanto tempo!“

—  Molière commediografo e attore teatrale francese 1622 - 1673

da Il dispetto amoroso
On ne meurt qu'une fois, et c'est pour si longtemps!
Origine: Citato nel film Una canzone per Bobby Long (2004): «Si muore una volta sola e per così tanto tempo...»

Jules Renard photo

„Qualche volta non ho sangue nelle vene che per farmi del cattivo sangue.“

—  Jules Renard scrittore e aforista francese 1864 - 1910

24 marzo 1906; Vergani, p. 237
Diario 1887-1910

Karl Lagerfeld photo
Stephen King photo
Jean Rostand photo

„La morale è ciò che resta della paura quando la si è dimenticata.“

—  Jean Rostand aforista, filosofo, biologo 1894 - 1977

Pensieri di un biologo

Argomenti correlati