„Il razzismo è il più vasto e coraggioso riconoscimento di sé che l'Italia abbia mai tentato. Chi teme ancor oggi che si tratti di un'imitazione straniera non si accorge di ragionare per assurdo: perché è veramente assurdo sospettare che il movimento inteso a dare agli italiani una coscienza di razza […] possa servire ad un asservimento ad una potenza straniera.“

—  Giorgio Almirante, da Né con 98 né con 998, La difesa della razza, I (1938), n. 6, pp. 47-48
Pubblicità

Citazioni simili

Albert Camus photo

„Si tratta di vivere entro lo stato d'assurdo.“

—  Albert Camus filosofo, saggista e scrittore francese 1913 - 1960

Pubblicità
Ernest Hemingway photo
Cristoforo Bonavino photo
Bob Dylan photo
William Somerset Maugham photo
Palmiro Togliatti photo
Giuseppe Prezzolini photo
Pubblicità
Indro Montanelli photo
Eugenio Scalfari photo
Fichi d'India photo
Henri Bergson photo
Pubblicità
Giuseppe Garibaldi photo
Mario Tanassi photo

„Perché non si dica mai che uno straniero è stato nostro comandante.“

—  Pausania (generale) generale spartano, vincitore della battaglia di Platea
230 D

Dacia Maraini photo
Avanti