„Tentare di spiegare la musica è come tentare di danzare l'architettura.“

Trying to explain music is like trying to dance architecture.
Senza fonte, Attribuite

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 27 Dicembre 2021. Storia
Thelonious Monk photo
Thelonious Monk6
pianista e compositore statunitense 1917 - 1982

Citazioni simili

Friedrich Nietzsche photo
Johann Wolfgang von Goethe photo

„Io chiamo l'architettura musica congelata.“

—  Johann Wolfgang von Goethe drammaturgo, poeta, saggista, scrittore, pittore, teologo, filosofo, umanista, scienziato, critico d'arte e critico mus… 1749 - 1832

Varie
Origine: Attribuita anche a Peter Schilling e Arthur Schopenhauer (Il mondo come volontà e come rappresentazione).

Steve Martin photo
Friedrich Nietzsche photo

„E coloro che sono stati visti danzare erano ritenuti pazzi da coloro che non potevano ascoltare la musica.“

—  Friedrich Nietzsche filosofo, poeta, saggista, compositore e filologo tedesco 1844 - 1900

And those who were seen dancing were thought to be insane by those who could not hear the music.
[Citazione errata] La frase viene spesso attribuita a Nietzsche sia in lingua italiana che in lingua inglese, tuttavia non vi è alcuna evidenza che la citazione appartenga realmente al filosofo tedesco. La prima attribuzione nota a Nietzsche risale infatti solo al 2003, più di cento anni dopo la sua morte. Probabilmente scaturisce da uno scritto del religioso Thomas Manton, edito nel 1873. Una delle prime menzioni di questa citazione risale al 1927, quando venne riportata in una versione molto simile dal giornale londinese The Times ed etichettata come "vecchio proverbio" (old proverb).
Attribuite
Origine: Citato in Giovanni Floris, Quella notte sono io, Rizzoli, p. 20 https://books.google.it/books?id=HCtwDQAAQBAJ&pg=PT20. ISBN 8858686748
Origine: Those Who Dance Are Considered Insane by Those Who Can't Hear the Music http://quoteinvestigator.com/2012/06/05/dance-insane/, QuoteInvestigator.com, 5 giugno 2012.

Etty Hillesum photo
Haruki Murakami photo
Samuel Butler photo
Leopold Stokowski photo
Igor Stravinskij photo
Anthony Kiedis photo

„Adoro il vostro stile, il buon cibo, l'architettura, Leonardo da Vinci. La politica italiana? Cerco di stare lontano dalla politica, il mio lavoro è la musica. L'unica cosa che vi manca sono le onde. Se ci fossero anche quelle verrei a vivere in Italia.“

—  Anthony Kiedis cantante statunitense 1962

Origine: Dall'intervista di Elisabetta Malvagna, citato in I Red Hot Chili Peppers ripartono da Colonia http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/spettacolo/2011/10/08/visualizza_new.html_674298704.html, Ansa.it, 9 ottobre 2011.

Federico De Roberto photo
Samuel Taylor Coleridge photo
Aldo Busi photo
Bruno Zevi photo

„No all'architettura della repressione, classicista barocca dialettale. Si all'architettura della libertà, rischiosa antidolatrica creativa.“

—  Bruno Zevi architetto, urbanista e storico italiano 1918 - 2000

Origine: Da Zevi su Zevi: architettura come profezia, Marsilio, Venezia, 1993.

Argomenti correlati