„Già da tempo avevo una certa antipatia per la lucida filosofia di Bergson. La spiegazione delle "pseudorimembranze", per esempio, poggia l'ipotesi di una vita in perenne progressione; ma non ero proprio sicuro che progredisse sempre. Non poteva darsi che in alcuni casi regredisse ripetutamente? L'ipotesi della vita che perennemente progredisce e si amplifica è certamente un concetto che lusinga l'amor proprio dell'uomo moderno; ma io sono solito esser molto cauto verso tutto ciò che lusinga me stesso.“

—  Shôhei Ôoka, p. 90
Pubblicità

Citazioni simili

Giacomo Leopardi photo
Giorgio Falco photo
Pubblicità
Maurice Maeterlinck photo
Andrzej Sapkowski photo
Paul Bowles photo
Milan Kundera photo
Peter Michael Lingens photo
Federico Moccia photo
Aldous Huxley photo
Fazio degli Uberti photo

„Io chiamo, io prego, io lusingo la morte | come divota, cara e dolce amica, | che non mi sia nemica | ma vegna a me come a sua propria cosa | […].“

—  Fazio degli Uberti poeta 1305
Canzoni, X Source: In Serventése nazionale ed altre poesie liriche di Fazio Degli Uberti, Tipografia di Giovanni Benelli, 1841, p. 62 https://books.google.it/books?id=7N8EfI_jrTMC&pg=PA62.

Melania Gaia Mazzucco photo
Erich von Stroheim photo
George Bernard Shaw photo
David Herbert Lawrence photo

„Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Etiam egestas wisi a erat. Morbi imperdiet, mauris ac auctor dictum.“