„Prostrato sulla polvere del pavimento, piangevo. Perché io, che ero devotamente disceso fin là attratto dalla croce, dovevo aver veduto solo corpi di miei compagni e un cadavere di Gesù dipinto da un maledetto pittore religioso? Una delle due cose : o aveva sbagliato il destino che mi aveva condotto fin là, oppure chi sbagliava era il mio cuore.
«De profundis…»“

p. 108

Citazioni simili

Carlo Carrà photo
Joseph H. H. Weiler photo
Emily Brontë photo
Charlie Chaplin photo
Pierpaolo Lauriola photo
Eugenio Mazzarella photo
Efrem il Siro photo
Ezra Pound photo
Simeone il nuovo teologo photo
Vincenzo Cardarelli photo

„Fin dove il cuore mi resse arditamente mi spinsi.“

—  Vincenzo Cardarelli poeta e scrittore italiano 1887 - 1959

da Alla Deriva nelle Poesie

Hugo Von Hofmannsthal photo
Søren Kierkegaard photo
Gene Gnocchi photo

„È statisticamente provato che dieci topi su dieci hanno dipinto sul volto che sono state le circostanze della vita a condurli fin lì.“

—  Gene Gnocchi comico, conduttore televisivo e ex calciatore italiano 1955

Origine: Il mondo senza un filo di grasso, p. 67

Marcel Proust photo
Nino Manfredi photo
William Shakespeare photo
Ernst Jünger photo
Mario Specchio photo

„Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Etiam egestas wisi a erat. Morbi imperdiet, mauris ac auctor dictum.“

x