„Una stella è sempre sola, perché pensa solo a splendere.“

da Ultimi giorni, n. 3
Il ragazzo d'oro

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 26 Maggio 2022. Storia
Gue Pequeno photo
Gue Pequeno94
rapper italiano 1980
Citát „Una stella è sempre sola, perché pensa solo a splendere.“

Citazioni simili

„La donna quando pensa da sola, mal pensa.“
Mulier cum sola cogitat male cogitat.

—  Publilio Siro scrittore e drammaturgo romano

La donna che pensa da sola pensa a far del male!
Donna che pensa da sola, pensa male.
Sententiae
Variante: La donna che pensa da sola pensa a far del male!

Antonio Infantino photo
André Aciman photo
Johan Ludvig Runeberg photo
Teresa di Lisieux photo
Rābiʿa al-ʿAdawiyya photo
Francesco De Gregori photo
Luigi Barzini junior photo
Pino Scotto photo
Géza Gárdonyi photo
Giovanni Gentile photo

„Veniamo dalle stelle e alle stelle andiamo, la vita è solo un viaggio all'estero.“

—  Walter Moers, libro La città dei libri sognanti

Danzelot lo Spaccasillabe
La città dei libri sognanti

Guido Gozzano photo
Robert Musil photo
Papa Benedetto XVI photo

„I Magi hanno seguito la stella. Attraverso il linguaggio della creazione hanno trovato il Dio della storia. Certo, il linguaggio della creazione da solo non basta. Solo la Parola di Dio che incontriamo nella Sacra Scrittura poteva indicare loro definitivamente la strada. Creazione e Scrittura, ragione e fede devono stare insieme per condurci al Dio vivente. Si è molto discusso su che genere di stella fosse quella che guidò i Magi. Si pensa ad una congiunzione di pianeti, ad una Super nova, cioè ad una di quelle stelle inizialmente molto deboli in cui un'esplosione interna sprigiona per un certo tempo un immenso splendore, ad una cometa, e così via. Continuino pure gli scienziati questa discussione. La grande stella, la vera Super nova che ci guida è Cristo stesso. Egli è, per così dire, l'esplosione dell'amore di Dio, che fa splendere sul mondo il grande fulgore del suo cuore. E possiamo aggiungere: i Magi d'Oriente di cui parla il Vangelo di oggi, così come generalmente i Santi, sono diventati a poco a poco loro stessi costellazioni di Dio, che ci indicano la strada. In tutte queste persone il contatto con la Parola di Dio ha, per così dire, provocato un'esplosione di luce, mediante la quale lo splendore di Dio illumina questo nostro mondo e ci indica la strada. I Santi sono stelle di Dio, dalle quali ci lasciamo guidare verso Colui al quale anela il nostro essere.“

—  Papa Benedetto XVI 265° vescovo di Roma e papa della Chiesa cattolica 1927

da Omelia sull'Epifania, 6 gennaio 2012 http://www.vatican.va/holy_father/benedict_xvi/homilies/2012/documents/hf_ben-xvi_hom_20120106_epifania_it.html
Omelie

Nicholas Sparks photo
William Shakespeare photo
Benedetto Croce photo
Alda Merini photo

„Mi sono sempre uccisa da sola.“

—  Alda Merini, libro Aforismi e magie

Aforismi e magie

Domenico Tumiati photo

Argomenti correlati