„Il fuoco è caldo, in virtù del suo calore proprio ed è secco per la secchezza che prende dalla terra. E nondimeno l'Ariete non è né caldo né secco per essenza e per natura, ma è suscettibile di accrescere il calore e la secchezza del fuoco, in quanto la natura del cielo è di versare la propria virtù nelle cose inferiori.“

—  Raimondo Lullo, p. 22
Raimondo Lullo photo
Raimondo Lullo11
filosofo, scrittore e teologo spagnolo 1235 - 1316
Pubblicità

Citazioni simili

Jeff Dunham photo
Pubblicità
Oscar Wilde photo
Questa traduzione è in attesa di revisione. È corretto?
Napoleon Hill photo
 Anassagora photo
Anton Pavlovič Čechov photo
Louis-ferdinand Céline photo
Pubblicità
 Plutarco photo
Arthur Schopenhauer photo

„La cortesia è per la natura umana quello che è il calore per la cera.“

—  Arthur Schopenhauer filosofo e aforista tedesco 1788 - 1860
da Parerga e Paralipomena

Raimondo Lullo photo
Aulo Cornelio Celso photo
Pubblicità
Diogene di Apollonia photo
Papa Benedetto XVI photo
Francis Scott Fitzgerald photo
Muriel Barbery photo