„Sarà possibile che un giorno o l'altro gli italiani pensino che c'è gente nel mondo che nasce e vive e muore senza dipendere dall'esistenza dell'Italia? Chissà se verrà un giorno in cui tutti i vari "popoli", le varie "nazioni", riusciranno a pensare reciprocamente che c'è gente che nasce, vive e muore senza dipendere dallo loro esistenza?“

Scritti 1946-2001

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 21 Maggio 2020. Storia
Ettore Sottsass photo
Ettore Sottsass98
architetto e designer italiano 1917 - 2007

Citazioni simili

Palagummi Sainath photo

„Quanto soffriamo per la gente che muore. Quanto siamo indifferenti a come vive.“

—  Palagummi Sainath 1957

Origine: Citato in Raj Patel, I padroni del cibo, traduzione di Giancarlo Carlotti, Feltrinelli, Milano, 2008, p. 115. ISBN 978-88-07-17156-7

Nesli photo

„Perché si nasce e si muore da soli anche se in mezzo c'è un mare di gente.“

—  Nesli rapper, beatmaker e cantautore italiano 1980

da Notte vera, n. 6
L'amore è qui

Papa Paolo VI photo

„La nostra umana esistenza nasce, vive, si svolge in un rapporto esistenziale e morale con Dio.“

—  Papa Paolo VI 262° vescovo di Roma e papa della Chiesa cattolica 1897 - 1978

Origine: Rinnovamento e riconciliazione, p. 32-33

Neffa photo

„Si muore una volta sola, ma si vive ogni giorno.“

—  Neffa cantautore e rapper italiano 1967

da Lo spirito della dopa, n. 15

Chiara Civello photo
Cassandra Clare photo
Lorenzo Licalzi photo
Baltasar Gracián photo
Daniel Defoe photo
Nesli photo
Giorgio Bassani photo
Charles Bukowski photo
Raniero Cantalamessa photo
Louis Bromfield photo
Silvio Berlusconi photo

„Oggi nasce ufficialmente qui il grande partito del popolo italiano, un partito aperto che è contro i parrucconi della vecchia politica. Invito tutti ad entrare senza remore e a venire con noi, questo è quello che la gente vuole: Forza Italia si scioglierà nella nuova formazione, che si chiamerà, appunto, Partito del popolo italiano delle libertà.“

—  Silvio Berlusconi politico e imprenditore italiano 1936

2007
Origine: Dal discorso a Milano in Piazza San Babila, 18 novembre 2007; citato in Berlusconi lancia una nuova sfida "Nasce il Partito del popolo delle libertà" http://www.repubblica.it/2007/11/sezioni/politica/cdl11/milioni-firme/milioni-firme.html, Repubblica.it, 18 novembre 2007.

Argomenti correlati