„Ah, no, guardi: i veri fascisti siamo stati noi [indicando anche Indro Montanelli, che era presente], che dapprima non ci abbiamo creduto, poi abbiamo fatto finta di crederci, poi forse ci abbiamo veramente creduto, e ora non sappiamo neppure se ci abbiamo creduto o no.“

citato in Simonelli, p. 250 https://books.google.it/books?id=9zIaHnkNRPIC&pg=PA250

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 22 Maggio 2020. Storia
Mario Missiroli photo
Mario Missiroli13
scrittore e giornalista italiano 1886 - 1974

Citazioni simili

Eros Ramazzotti photo
Margherita Hack photo
Sandro Veronesi photo
Italo Svevo photo

„Il mentitore dovrebbe tener presente che per essere creduto non bisogna dire che le menzogne necessarie.“

—  Italo Svevo, libro La coscienza di Zeno

Origine: La coscienza di Zeno, La moglie e l'amante, p. 307

Cesare Pavese photo

„Questo paese, dove sono nato, ho creduto per molto tempo che fosse tutto il mondo. Adesso che il mondo l'ho visto davvero e so che è fatto di tanti piccoli paesi, non so se da ragazzo mi sbagliavo poi di molto.“

—  Cesare Pavese scrittore, poeta, saggista e traduttore italiano 1908 - 1950

The Moon and the Bonfire
Variante: Così questo paese, dove non sono nato, ho creduto per molto tempo che fosse tutto il mondo. Adesso che il mondo l'ho visto davvero e so che è fatto di tanti piccoli paesi, non so se da ragazzo mi sbagliavo poi di molto.

Pär Fabian Lagerkvist photo
Giovanni Papini photo

„Io ho creduto alla guerra nel 14 e nel 15 – ma dal 16 a ora la mia repugnanza e la mia disillusione son andate crescendo gigantescamente. E oggi, come te, maledico e condanno ciò che esaltai. […] L'orrore ci ha insegnato quel che veramente siamo.“

—  Giovanni Papini scrittore, poeta e aforista italiano 1881 - 1956

Origine: Dalla lettera ad Aldo Palazzeschi, 9 luglio 1920. Citato in Franco Contorbia, Su Palazzeschi "politico"; in L'opera di Aldo Palazzeschi, Atti del convegno internazionale, a cura di Gino Tellini, Olschki, Firenze, 22-24 febbraio 2001, p. 178

Enzo Biagi photo

„R: Da ragazzo, ho creduto nella rivoluzione come fanno i ragazzi di adesso. […] Ora non ho speranze, quindi non mi disegno nemmeno un mondo futuro.“

—  Enzo Biagi giornalista, scrittore e conduttore televisivo italiano 1920 - 2007

Lettera d'amore a una ragazza di una volta, Rai, Intervista a Pier Paolo Pasolini

Alessandro Esseno photo
Filippo Pananti photo

„A chi un segreto? Ad un bugiardo o a un muto. Questi non parla e quei non è creduto.“

—  Filippo Pananti poeta italiano 1766 - 1837

citato in Giuseppe Fumagalli, Chi l'ha detto?, Hoepli, 1921, p. 368

Marguerite Yourcenar photo
Caterina Guzzanti photo

„Interlocutore': Ah, ho capito: CasaPound, il movimento di estrema destra.
'Vichi': No… no! Non estrema destra fascisti del terzo millennio!“

—  Caterina Guzzanti attrice e comica italiana 1976

da Un Due Tre Stella, La7, 14 marzo 2012
Personaggi originali, Vichi

Ian McEwan photo
Leo Longanesi photo

„«Suo figlio studia?»
No, ora fa il fascista.“

—  Leo Longanesi giornalista, pittore e disegnatore italiano 1905 - 1957

La sua signora

Paolo Conte photo

„Ah, formidabile… Il tuo avvocato è proprio un asino | no, certe cose non si scrivono… | che poi i giudici ne soffrono…“

—  Paolo Conte cantautore, paroliere e polistrumentista italiano 1937

da Parole d'amore scritte a macchina, n. 9
Parole d'amore scritte a macchina

Maria Elena Boschi photo
Sherrilyn Kenyon photo
Pier Paolo Pasolini photo

„La libertà sessuale è necessaria alla creazione? Sì. No. O forse sì. No, no, certamente no. Però… sì. No è meglio no. O sì? Ah, incontinenza meravigliosa!“

—  Pier Paolo Pasolini poeta, giornalista, regista, sceneggiatore, attore, paroliere e scrittore italiano 1922 - 1975

Ah, meravigliosa castità.
Saggi sulla politica e sulla società

Gabriel García Márquez photo

Argomenti correlati