„[…] in questo paese non si sente parlare d'altro che delle nostre differenze. […] È il modo in cui la classe dirigente agisce in tutte le società: tentano di dividere il resto della gente. Lasciano le classi inferiori e medie a combattere tra di loro cosicché loro, i ricchi, possano scappare con tutti i cazzo di soldi. […] Sapete come descrivo io le classi economiche e sociali di questo paese? La classe più alta si tiene tutti i soldi e non paga alcuna tassa, la classe media paga tutte le tasse e fa tutto il lavoro, i poveri sono lì solo per far cagare addosso la classe media. Per far sì che continuino a presentarsi al lavoro.“

—  George Carlin, Jammin in New York, [...] that's all you ever hear about in this country. It's our differences. [...] That's the way the ruling class operates in any society: they try to divide the rest of the people. They keep the lower and the middle classes fighting with each other so that they, the rich, can run off with all the fucking money! [...] You know how I describe the economic and social classes in this country? The upper class keeps all of the money, pays none of the taxes. The middle class pays all of the taxes, does all of the work. The poor are there just to scare the shit out of the middle class. Keep 'em showing up at those jobs.
George Carlin photo
George Carlin20
comico, attore e sceneggiatore statunitense 1937 - 2008

Citazioni simili

Ron Paul photo
Federico Chabod photo
Ennio Flaiano photo

„L'omosessualità per la classe povera non è un vizio ma un modo per accedere alle classi superiori.“

—  Ennio Flaiano scrittore italiano 1910 - 1972
Frasario essenziale per passare inosservati in società, 1993, p. 42

Tommaso Padoa-Schioppa photo

„Come paga i suoi errori, una classe dirigente? Solo una sua esigua componente, i professionisti della politica, è soggetta a una vera sanzione: la perdita del potere“

—  Tommaso Padoa-Schioppa economista e politico italiano 1940 - 2010
senza data; citato da Repubblica http://www.repubblica.it/politica/2010/12/19/news/e_morto_padoa-schioppa-10380426/

John Emerich Edward Dalberg-Acton photo
Alphonse De Lamartine photo
Henry Ward Beecher photo

„Le classi ignoranti sono le classi pericolose.“

—  Henry Ward Beecher politico statunitense 1813 - 1887
Senza fonte

Warren Buffett photo

„È in corso una lotta di classe, è vero, ma è la mia classe, la classe ricca, che sta facendo la guerra, e stiamo vincendo.“

—  Warren Buffett imprenditore e economista statunitense 1930
Source: Citato in In Class Warfare, Guess Which Class Is Winning https://www.nytimes.com/2006/11/26/business/yourmoney/26every.html, nytimes.com.

John Carpenter photo

„Negli Stati Uniti d'America la classe media sta lentamente scomparendo: ci sono sempre più poveri e sempre più ricchi. Penso che Essi vivono verrà visto in futuro come una delle poche voci d'indignazione in un periodo durante il quale tutti volevano due cose: vincere e fare soldi; tutto il resto era secondario. Se aveste avuto un paio di quegli occhiali avreste voluto far attenzione al vostro Primo Ministro.“

—  John Carpenter regista statunitense 1948
Nel 1989 nel Regno Unito, nazionalità del quotidiano da cui Carpenter è intervistato, era in carica Margaret Thatcher In the US, the middle class is slowly disappearing: there are more poor people and more rich. I think They Live will be looked back on as one of the few voices of outrage at a time when everyone wanted two things: to win, and to make money; all other considerations were secondary. If you had a pair of those sun-glasses, you might want to watch out for your Prime Minister.

Ryszard Kapuściński photo

„Il Kenya è un paese dai profondi e aspri conflitti politici e di classe.“

—  Ryszard Kapuściński giornalista e scrittore polacco 1932 - 2007
Se tutta l'Africa, p. 134

Eugenio Scalfari photo
Arthur Kleinman photo
Maurizio Milani photo

„Alla terza media differenziale di Vigevano, tra alunni in classe facevamo la gara di chi si vantava di più.“

—  Maurizio Milani comico, scrittore e attore teatrale italiano 1961
Del perché l'economia africana non è mai decollata

Francesco Merlino photo
Tullio De Mauro photo

„Chi non legge smette anche di studiare. In Italia solo un venti per cento di quadri segue corsi di aggiornamento: quattro volte meno della media europea. Una classe dirigente male alfabetizzata, quindi non aggiornata, è la rovina di un paese, molto più di un crollo della Borsa.“

—  Tullio De Mauro linguista italiano 1932 - 2017
Source: Citato in Michele Smargiassi, Nell'Italia dei laureati che non sanno scrivere http://www.repubblica.it/2008/02/sezioni/scuola_e_universita/servizi/laureati-analfabeti/laureati-analfabeti/laureati-analfabeti.html, Repubblica.it, 6 febbraio 2008.

Alan Bennett photo
Edmondo De Amicis photo
John Stuart Mill photo
Stanisław Jerzy Lec photo

„Ogni classe sociale ha la sua piccola borghesia.“

—  Stanisław Jerzy Lec scrittore, poeta e aforista polacco 1909 - 1966
Altri pensieri spettinati

„Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Etiam egestas wisi a erat. Morbi imperdiet, mauris ac auctor dictum.“

x